5 cibi detox immancabili sulla tavola di tutti i giorni

    5 cibi detox immancabili sulla tavola di tutti i giorni

    Il peccato di gola è forse uno dei più abusati. Capita molto spesso, soprattutto durante le feste o nei fine settimana, di concedersi delle grandi abbuffate e di non resistere a portate succulente che sarebbe quasi un peccato lasciare nel piatto. Una volta che si torna lucidi, però, arrivano i classici sensi di colpa e i tentativi, spesso vani, di rimediare al fatto. In questi casi, in soccorso può arrivare la dieta detox, che disintossica l’organismo e aiuta a perdere peso in modo naturale. Ecco allora 5 cibi detox che non dovrebbero mai mancare sulla tavola di tutti i giorni.

    5 cibi detox che non devono mancare in tavola

    Passato di verdura

    Quando si parla di dieta detox, non si possono non citare le verdure, considerate detox per eccellenze. Queste sono ricche di vitamine, sali minerali e, soprattutto, acqua. Tutti fattori in grado di aiutare il nostro organismo a espellere gli agenti rallentano o disturbano il corretto metabolismo e che, in alcuni casi, possono appesantire diversi organi come fegato e intestino.

    Riso bianco

    Un altro dei cibi che rientrano nella dieta detox è senza dubbio il riso bianco. Una delle peculiarità di questa pietanza è la facile digeribilità. Il riso bianco, infatti, può essere smaltito dallo stomaco nell’arco di un’ora e non appesantisce in alcun modo l’organismo, né rallenta il normale processo metabolico. Assieme al riso bianco, inoltre, è possibile aggiungere del limone che integra le vitamine e i sali minerali e favorisce il corretto riposo.

    Una bevanda semplice da fare, ma altrettanto efficace e che rientra nella dieta detox è il tè. Come le tisane e gli infusi alle erbe, il tè, soprattutto quello verde, è in grado di reidratare il corpo e purificare il fegato. Inoltre, aiuta la corretta digestione, un processo molto delicato e che, se non opportunamente controllato, può appesantire anche il resto dell’organismo. Il tè è quindi una bevanda necessaria di cui, ovviamente, non bisogna abusare.

    Zuppa

    Un altro degli alimenti da inserire nella lista dei cibi che rientrano nella dieta detox, è la zuppa. Non una zuppa qualsiasi, bensì una ricca di cereali: la fibra, infatti, favorisce la corretta funzione fisiologica, combatte la stitichezza ed equilibra la flora batterica intestinale. Una zuppa calda aiuta il corpo a smaltire le tossine e a rimuovere le sostanze nutritizie in eccesso presenti nel nostro organismo. Così come per gli altri alimenti e bevande, anche per la zuppa a base di cereali è necessario assumerne dosi controllate per non cadere negli effetti opposti.

    Yogurt

    Anche lo yogurt è un cibo che può benissimo rientrare nella dieta detox grazie alle sue proprietà benefiche per l’organismo. Lo yogurt, come le fibre, è in grado di equilibrare la flora batterica intestinale e favorire la corretta digestione degli alimenti, nonché le funzioni intestinali. A ripristinarle, infatti, ci pensano i fermenti lattici contenuti in questo alimento di cui, come per gli altri, non bisogna abusare o sostituire a una dieta ricca e completa dei diversi cibi dietox.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.