I benefici delle uova: proprietà, valori nutrizionali e controindicazioni

    I benefici delle uova: proprietà, valori nutrizionali e controindicazioni

    Diamo un’occhiata a tutte le proprietà benefiche delle uova, non trascurando eventuali controindicazioni di questo prodotto naturale importantissimo.

    I valori nutrizionali delle uova

    Tutti abbiamo presente la composizione di un uovo. In media un uovo di gallina ha un peso di quasi 50 grammi ed è formato in particolare, partendo dall’esterno, dal guscio, dall’albume (bianco) e dal tuorlo (giallo/rosso). Il guscio è la parte più esterna, protettiva, dell’uovo, che è più dura ma allo stesso tempo molto delicata: sappiamo tutti che basta dare un piccolo colpo deciso per romperlo.

    Le calorie dell’albume

    Nell’albume si trovano le proteine, diverse vitamine e tanti sali minerali. Le proteine costituiscono il 10,7% e sono in particolare il lisozima, l’ovomucina e le ovoglobuline. Nel bianco d’uovo non sono presenti grassi. Tra le vitamine che troviamo nell’albume ci sono la PP e quelle del gruppo B, come la B1, la B2 e la B12. Tra i sali minerali, sodio, magnesio e potassio

    Le calorie del tuorlo

    I componenti principali del rosso d’uovo sono i grassi e le proteine. Si tratta di grassi mono e polinsaturi, molto positivi per il nostro organismo. Le proteine presenti sono le livetine, la fosvitina e le beta-lipovitelline. Per ogni uovo nel tuorlo troviamo 200 mg di colesterolo. Tra le vitamine, quelle del gruppo B. Tra i sali minerali, il ferro, il fosforo e il calcio.

    I benefici delle uova

    Passiamo quindi alle proprietà benefiche che le uova sono in grado di garantire grazie alle sostanze che contengono. La ricchezza di questi prodotti naturali è dovuta alla presenza di tanti nutrienti, che forniscono numerosi effetti positivi al nostro corpo. Consumiamole, quindi, con moderazione per fare bene al nostro organismo grazie a queste proprietà:

    prevenzione delle malattie cardiovascolari – questa proprietà è dovuta alla quantità di acidi grassi che le uova contengono;
    salute delle ossa – le uova fanno molto bene al sistema scheletrico, perché sono ricche di vitamina D, molto utile per garantire la salute delle ossa;

    equilibrio del sistema nervoso – consumiamo le uova anche per un effetto positivo al sistema nervoso: grazie alla colina, riusciremo a creare un perfetto equilibrio nell’attività del cervello;

    contrasto della caduta dei capelli – le uova sono importanti anche per un’attività di contrasto della caduta dei capelli, grazie alla presenza di numerose vitamine, di tante proteine e dello zolfo. Molto utili anche per la prevenzione in caso di unghie fragili;

    utili nella dieta vegetariana – uno degli aspetti da considerare per chi segue una dieta vegetariana è quello relativo alla possibile carenza della vitamina B12. Grazie alle uova possiamo integrare perfettamente la mancanza di questa vitamina, che si trova esclusivamente in alimenti di derivazione animale, come la carne;

    incremento della massa muscolare – l’uovo, in particolare l’albume, contiene molte proteine ad alto valore biologico e che quindi sono utili per aiutare il nostro corpo ad aumentare la massa muscolare attraverso l’attività fisica. Non bisogna dimenticare che esistono numerosi integratori alimentari che sono realizzati proprio a base di proteine dell’uovo.

    Le controindicazioni delle uova

    Ma le uova fanno male? Si è parlato tanto della possibilità che possano far aumentare il colesterolo, a causa dell’abbondanza di grassi. Ma sono diversi gli studi che hanno messo in evidenza le numerose proprietà benefiche di questo alimento. Come sempre, è opportuno non esagerare con il consumo.