Calli e duroni ai piedi: cause e rimedi naturali

    Calli e duroni ai piedi: cause e rimedi naturali

    Calli e duroni ai piedi, cause e rimedi naturali per combattere i fastidi al piede che si creano ogni anno soprattutto con il sopraggiungere del periodo estivo. Questi gonfiori sulla pianta del piede, però, non sono solo stagionali. Di calli e duroni soffrono anche i calciatori o coloro che praticano attività fisica in continuazione: tenere il piede troppo chiuso e in posti umidi, con eccessiva sudorazione, porta alla formazione del callo. Ma quali sono le cause e i rimedi naturali? Ecco alcuni semplici consigli.

    Calli e duroni ai piedi sono la stessa cosa?

    Calli e duroni non sono la stessa cosa: la differenza principale tra questi sta nel fatto che i calli rappresentano un indurimento cutaneo più profondo e localizzato, mentre i duroni tendono a ricoprire un’area maggiore della cute e non penetrano in profondità così come fanno i calli.

    I duroni ai piedi sono molto comuni soprattutto nella zona dell’avapiede e sul tallone. Sono caratterizzati da un colore giallo/marrone e vedono svariate cause. Anzitutto si tratta di una pressione localizzata e ripetuta che dà vita al durone. I fattori che scatenano questo fenomeno sono:

    • postura sbagliata;
    • tacchi alti
    • scarpe non idonee;
    • lunghi periodi in piedi;
    • obesità.

    I duroni ai piedi non sono pericolosi ma possono essere dolorosi e dare origine a piccole lesioni. Una lesione della cute sul piede aumenta il rischio di contrarre micosi e infezioni, soprattutto se il piede è tenuto in un luogo umido – con ampia sudorazione –  o se si frequentano luoghi pubblici come palestre e piscine.

    >>> Cura del corpo con ViviPuro <<<

    Calli e duroni rimedi naturali: olio e limone

    Uno dei primi rimedi naturali per combattere calli e duroni ai piedi è un impacco composto da olio e limone. Basta mescolare 2 cucchiai di succo di limone e 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungere del bicarbonato di sodio e mescolare fino a formare un composto cremoso. Successivamente applicare sulle zone interessate al momento del bisogno, con una piccola fascia o con un cerotto. Olio e succo di limone ammorbidiscono la pelle indurita. Il bicarbonato esfolia la pelle.

    >>> Mani gonfie: cause e rimedi naturali <<<

    Calli e duroni ai piedi: la camomilla come rimedio naturale

    Non riuscite a sopportare il fastidioso dolore provocato da calli e duroni? No problem, consigliamo la camomilla, fedele alleato in questa particolare lotta. Consente di ammorbidire la pelle e facilitare la guarigione con il pediluvio alla camomilla. Preparate un normale infuso di camomilla, successivamente lasciatelo intiepidire e versatelo in un catino con acqua calda.

    Calli e duroni ai piedi: il giacchio è un rimedio naturale

    Calli e duroni ai piedi troppo fastidiosi? Niente paura, basterà applicare un cubetto di ghiaccio avvolto da un fazzoletto, o una piccola borsa del ghiaccio, per un azione antidolorifica che aiuterà ad alleviare i fastidi.

    Calli e duroni ai piedi rimedi naturali: il sale

    Il sale grosso presente in ogni cucina è un altro alleato per calli e duroni ai piedi. Basterà versare due cucchiai di sale grosso nell’acqua calda per il pediluvio e lasciate i piedi immersi per 15-20 minuti. Anche il sale marino integrale o i Sali di Epsom sono utili alleati.

    Calli e duroni ai piedi: l’aceto

    Altro importante rimedio naturale per combattere calli e duroni risulta essere l’aceto. Basterà imbevere un batuffolo di cotone con dell’aceto e farlo aderire alla zona in cui si presenta il problema, con l’aiuto di un cerotto. Consigliato per il periodo notturno.