Capelli secchi: maschere e impacchi fai da te con ingredienti naturali

    Capelli secchi: maschere e impacchi fai da te con ingredienti naturali

    Capelli secchi: sole e salsedine li rendono spenti e sfibrati

    Capelli secchi: un problema che in estate si acuisce, soprattutto perché ci si espone al sole e la salsedine dell’acqua marina fa il resto. Si aggiunga poi che con il caldo e andando al mare li si lava più frequentemente, ed ecco che soprattutto i capelli lunghi appaiono sfibrati, aridi e ‘spenti’, molto difficili da gestire e da pettinare.

    A causa della disidratazione del fusto del capello, la chioma appare poco gradevole sia alla vista che al tatto. Tuttavia esiste una serie di accorgimenti che possono essere molto utili per rivitalizzare i capelli sfibrati; buone abitudini che li proteggono dalla aggressività dei raggi solari (specialmente d’estate) e dai fenomeni atmosferici. La parola d’ordine? Idratazione.

    Ingredienti per maschere e impacchi fai da te contro i capelli secchi

    Ci sono tanti ingredienti naturali con i quali è possibile realizzare delle maschere per fare impacchi nutrienti per capelli secchi e sfibrati. Tra questi ad esempio l’Olio d’oliva, che rafforza, irrobustisce e favorisce la crescita del capello, da applicare con un massaggio che ne favorisca la penetrazione in profondità. L’Aceto bianco, che lucida e sgrassa, o la Polpa di Avocado per realizzare un composto a base di polpa di banana o di maionese, maschera super nutriente. Anche lo Yogurt bianco è ottimo per fare impacchi naturali. Altre maschere a base di ingredienti naturali facilmente reperibili e facili da preparare son quelle a base di Tuorlo d’uovo, indispensabile per nutrire i capelli, il Tè verde, che rafforza e sgrassa, l’Olio di mandorle dolci, il Miele.

    Tre ricette per maschere-impacchi fai da te per capelli secchi e sfibrati

    – Maschera per capelli secchi all’uovo e burro naturale

    Ingredienti: 3 tuorli d’uovo, 3 cucchiai di burro di karitè, 4 cucchiai di burro di cocco.

    Preparazione: frullare i tuorli con il burro di karitè ed il burro di cocco; applicare su tutta la lunghezza dei capelli e lasciare agire per circa 40 minuti. Risciacquare con acqua fredda e poi fare lo shampoo; asciugare a temperatura tiepida pettinando con delicatezza.

    – Maschera per capelli secchi all’argilla e avocado

    Ingredienti: 6 cucchiai di argilla bianca, latte di cocco qb, 1 cucchiaio di olio di cocco, mezzo avocado.

    Preparazione: pulire e frullare il mezzo avocado. Mescolare l’argilla con il latte e l’olio di cocco, poi incorporarvi l’avocado frullato. Tenere in posa sui capelli 40 minuti. Fare lo shampoo aggiungendo un po’ di acqua di cocco. Risciacquare con acqua fredda.

    Maschera per capelli secchi allo yogurt, banana e maionese

    Ingredienti: 1 banana, mezzo vasetto di yogurt bianco, 1 tuorlo, 3 cucchiai di maionese, 2 cucchiai di olio d’oliva, 2 cucchiai di miele

    Preparazione: frullare la banana, poi amalgamarla allo yogurt ed al tuorlo. Incorporare al composto uno alla volta gli altri ingredienti. Applicare su tutta la lunghezza dei capelli e tenere in posa per almeno un’ora. Dopo sciacquare i capelli con poco aceto bianco o di mele ed effettuare lo shampoo.

    Variante ristrutturante: l’alternativa a questo impacco, se volete dare un’azione ristrutturante al trattamento, è quella di unire a mezzo vasetto di yogurt 1 cucchiaio di burro di karitè, 2 cucchiai di olio di germe di grano e 3 cucchiai di maionese.