Ciliegie: proprietà e benefici del frutto di stagione prezioso per l’organismo

Ciliegie: proprietà e benefici del frutto di stagione prezioso per l’organismo

Frutta e verdura, gli italiani ne consumano di più

Frutta e verdura, gli italiani ne consumano di più. E’ questa la constatazione positiva figlia dei dati resi noti da Fruit24, il progetto promosso da Apo Conerpo che offre informazioni nutrizionali e ricette a base di frutta e verdura.

Nei primi due mesi di quest’anno, infatti, si è registrato un +4% nel consumo di frutta rispetto a gennaio-febbraio 2016, per un totale di 1,3 milioni di tonnellate di acquisti. Cresciuto anche il consumo di ortaggi con un +5% rispetto al bimestre 2016. Riscontrato inoltre un rinnovato interesse per il tema del benessere, ne è prova il costante aumento di acquisti di frutta e verdura bio. “Un segnale molto positivo” – ha commentato il tecnologo e nutrizionista Giorgio Donegani – “frutta e verdura consumate ogni giorno aiutano a mantenere il bilancio idrico (messo particolarmente a rischio nella stagione calda), garantiscono un’alta quota di fattori vitaminici e migliorano la presenza di fibre nella dieta quotidiana”.

Mangiate frutta e verdura ogni giorno è un toccasana per la salute, dunque, anche perché questi alimenti ci permettono di assumere una notevole quantità di composti ad azione antiossidante, fondamentali per contrastare i radicali liberi e proteggere i tessuti dell’organismo. Il consiglio è di prediligere sempre frutta e verdura fresche di stagione. Un esempio? Le ciliegie.

Le ciliegie: il frutto di stagione prezioso per l’organismo

Le ciliegie sono un frutto del Prunus avium, e maturano tra maggio e giugno. 
Tra le prime caratteristiche importanti il fatto che diano un basso apporto glicemico, facendone il frutto ideale anche per chi ha problemi di salute e magari sta seguendo un regime alimentare particolare. Le ciliegie hanno poche calorie: 40 per 100 gr, apporto calorico paragonabile a quello di una mela o di una pesca, e sono perfette per uno spuntino anche per chi è a dieta.

Ciliegie, tutte le proprietà benefiche

Le proprietà benefiche delle ciliegie sono tantissime. Sono ricche di vitamine A, B e C; di sali minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo. Contengono inoltre melatonina naturale, sostanza che favorisce il sonno, e sono una fonte di antiossidanti, preziosi per combattere l’invecchiamento provocato dai radicali liberi.

Le ciliegie aiutano a depurare il fegato e a regolare la sua attività. Hanno inoltre effetto diuretico e leggermente lassativo. Per questo il loro consumo è particolarmente utile in caso di stitichezza. Ottime anche se si è colpiti da stress e spossatezza. La dose consigliata è di 25 ciliegie al giorno, meglio se al mattino, dopo il digiuno notturno. Bere anche molta acqua dopo averle mangiate.

Se ne possono fare molti utilizzi: ottime consumate da sole o nella macedonia, le ciliegie si prestano alla preparazione di sciroppi, liquori, frutta sciroppata, gelati, yogurt e dolci vari.