Cura del diabete: le spezie che aiutano

    Cura del diabete: le spezie che aiutano

    Cura del diabete: le spezie che aiutano

    Il diabete è una malattia metabolica, tra le più comuni che può colpire l’essere umano. Il nome tecnico è diabete mellito e può insorgere fin dalla tenerà età con conseguenze mortali se non curato a dovere. L’insorgenza è legata all’insulina, un ormone prodotto dal pancreas. A causa di questo problema, infatti, la persona che soffre di diabete non può consumare determinati cibi, soprattutto quelli ricchi di zuccheri e deve necessariamente seguire una dieta che lo aiuti a regolare la presenza degli zuccheri nel sangue. Esistono, però, alcune spezie che possono aiutare a tenere sotto controllo questa malattia.

    Cura del diabete spezie da usare

    Cannella

    La cannella è una spezia dolce, utilizzata spesso per produrre torte e altri alimenti simili. Secondo alcuni recenti studio, un consumo controllato di questa spezia per almeno trenta giorni è in grado di diminuire i livelli di glucosio nel sangue.

    Cumino

    Questa spezia è arrivata da pochi anni sulle nostre tavole e viene sempre più adoperata in cucina. Per chi soffre di diabete o è a rischio può essere un alimento da utilizzare in cucina in quanto è in grado di abbassare i livelli di glucosio.

    Zenzero

    Una spezia molto utile anche per altri disturbi e malanni, usata spesso contro il raffreddore, il mal di gola e la tosse e per disinfettare il cavo orale o come antiemetico naturale. Lo zenzero è in grado di mantenere sotto controllo i valori di colesterolo e glucosio nel sangue.

    Salvia

    La salvia può essere assunta, come le altre spezie, tramite tisana o infuso o per condire alcuni piatti. È un potente disinfettante naturale molto utile contro i germi e può fungere da antiossidante. Per chi soffre di diabete può essere una valida alternativa.

    Fieno greco

    Il fieno greco è un tipo di erba che dovrebbe essere inclusa nel regime alimentare di persone che soffrono di diabete. La sua proprietà principale, infatti, è quella ipoglicemizzante che aiuta a mantenere stabili i valori di colesterolo e zuccheri nel corpo.

    Curcuma

    La curcuma è una spezia che può aiutare a mantenere la glicemia sotto controllo, per questo motivo dovrebbe essere inclusa nella dieta di coloro che soffrono di diabete. Ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antiaterosclerotiche.

    Aglio

    Lo usiamo spesso in cucina per molti piatti e oltre a essere un disinfettante naturale è un valido alleato contro il diabete, questo perché aiuta a mantenere stabili i valori di glicemia e colesterolo nel sangue, soprattutto per chi soffre di diabete di tipo 2.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.