Curare il volto con i microcristalli

    Curare il volto con i microcristalli

    Curare il volto con i microcristalli

    I microcristalli, una volta inseriti nei cosmetici, hanno la capacità di colmare le rughe grazie a un effetto di riflessione della luce detto soft focus, che determina la diminuzione della percezione visiva delle irregolarità cutanee del volto. In questo eccelle il diamante perché la sua struttura cristallina cubica dona alla pelle una luminosità speciale.

    Quali sono i microcristalli?

    Le gemme e i cristalli sono una sorgente di oligoelementi indispensabili al buon funzionamento dell’organismo e alle principali funzioni della pelle. Stimolano la sintesi di collagene ed elastina e così forniscono un migliore sostegno alla pelle; accelerano il ricambio cellulare; hanno attività antinfiammatoria. Le pietre inserite in creme, sieri ed emulsioni permettono, tramite un effetto di polarizzazione, di far alzare la temperatura della pelle di circa un grado, e questo aumento di calore migliora il microcircolo e rende la cute più ricettiva. Inoltre, la moderna cosmetica sfrutta le particelle minerali sminuzzate e perfettamente sferiche per il gommage: oltre a ripulire perfettamente lo strato corneo, i cristalli lasciano la pelle luminosa e tonica.

    Ecco i minerali:

    • Cristallo di rocca
    • Quarzo rosa
    • Corniola

    Maschere fai da te per il viso con il miele

    Una ricetta molto semplice e facile da utilizzare in casa senza grandi spese quando vogliamo adoperare il miele per la pulizia del viso, è la seguente: servono solo un cucchiaio di miele e un cucchiaio di bicarbonato. Preparazione: in un recipiente di vetro mettete il miele e il bicarbonato. Mescolate con cura il composto, dopodiché applicate sulla pelle il prodotto, massaggiandolo delicatamente per favorirne l’assorbimento. Lasciate in posa per alcuni minuti e sciacquate il viso con l’ausilio di una salvietta.

    Maschere fai da te per il viso con il miele e il limone

    Un’altra ricetta anche in questo caso molto facile da preparare, è quella a base di miele e limone, utile per idratare la pelle. Il miele, infatti, è in grado di trattenere l’acqua reidratando la pelle, mentre i sali minerali e le vitamine fungono da antiossidanti contrastando l’invecchiamento cutaneo. Preparazione: per questa ricetta servono un limone, olio d’oliva, miele e 250 grammi di yogurt. Spremete il limone in una ciotola, aggiungete olio d’oliva e miele e infine lo yogurt. Mescolate bene e applicate il composto sul visto, lasciandolo per almeno dieci minuti. Successivamente, è possibile ripulire il viso con dell’acqua tiepida.

    Maschere fai da te per il viso con il miele e le mandorle

    Una ricetta molto utile contro l’acne e le imperfezioni della pelle è quella a base di miele e mandorle. Il miele purifica ed elimina i batteri nocivi e assieme all’olio di mandorle dolci favorisce l’assorbimento del sebo. Preparazione: per produrre il composto a base di miele e olio di mandorle sono sufficienti due cucchiai del primo più uno del secondo. Mescolate delicatamente e applicate sul viso nelle zone colpite dall’acne. Lasciate per almeno venti minuti sul viso e lavate via il prodotto con dell’acqua tiepida.