Dallo zenzero alla malva: 5 tisane per la primavera

    Dallo zenzero alla malva: 5 tisane per la primavera

    Anche se manca ancora qualche giorno all’inizio effettivo della primavera, il 1° di marzo ha portato con sé una giornata soleggiata in tutta Italia che fa già pensare alla bella stagione. Certamente la primavera è una stagione di rigenerazione e rinascita ma è anche un periodo in cui spesso si ha bisogno di nuova energia. Quale metodo migliore di una buona tazza di tisana? Le bevande calde a base di ingredienti naturali sono un ottimo rimedio per diverse occasioni ma quali ingredienti sono più indicati in questo periodo? Ecco quindi 5 tisane, a base di zenzero ma anche di malva, perfette da consumare in primavera.

    => Siete appassionati di rimedi naturali? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

    Tisana allo zenzero

    Uno degli ingredienti più famosi per le tisane ma anche per acque detox e decotti è certamente lo zenzero; la tisana a base di questo rizoma orientale è senza dubbio ottima in inverno contro i malanni di stagione ma con l’arrivo della primavera non ha meno effetti benefici. Si tratta infatti di un ingrediente detox che aiuta ad eliminare le tossine dall’organismo ma anche a rinforzare il proprio sistema immunitario, in vista di qualche raffreddore primaverile da sbalzo di temperatura. Qui i dettagli per preparare la tisana allo zenzero (a piacere unita al limone) in casa.

    Tisana alla malva

    Se invece ciò di cui avete bisogno è una bevanda che vi faccia rilassare e allo stesso tempo espellere le tossine in eccesso per un effetto detox e relax, l’ingrediente che fa per voi è certamente la malva. La tisana alla malva infatti in primavera è perfetta per chi ha bisogno di rilassarsi e dormire, mente e corpo potranno finalmente prendersi un momento di meritato riposo. Qui i dettagli sulle tisane rilassanti.

    Tisana alla menta

    Non bevete abbastanza e avete bisogno di idratarvi? Un modo gustoso e allo stesso tempo estremamente benefico potrebbe essere preparare una tisana alla menta; questo ingrediente, oltre ad avere un ottimo sapore e a lasciare l’alito fresco a lungo, è perfetto per chi ha bisogno di bere. Problemi di naso chiuso? La menta vi aiuterà anche a respirare meglio. Qui ricetta e benefici.

    Tisana alla lavanda

    Non dormite bene in questo periodo dell’anno e soffrite spesso di mal di testa? In primavera può certamente aiutarvi, prima di mettervi a letto, una buona tazza di tisana alla lavanda. Questo ingredienti vi aiuterà a farvi rilassare con dolcezza.

    Tisana al ginseng

    Se certamente c’è chi ha bisogno di rilassarsi, in primavera ci sono anche molte persone che hanno bisogno di una carica di energia poiché in questo periodo dell’anno, complici gli sbalzi di temperatura, si sentono estremamente spossati. Il rimedio giusto potrebbe essere una tisana a base di ginseng. I benefici di questo ingrediente orientale inoltre si possono amplificare unendo nella vostra tazza del guaranà e il succo di mezzo limone. Oltre a farvi iniziare con il piede giusto la giornata, vi aiuterà a tenere lontani i malanni della primavera.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.