Dieta detox 3 giorni: frutta, verdura e frullati per arrivare in forma...

    Dieta detox 3 giorni: frutta, verdura e frullati per arrivare in forma a Capodanno

    Dieta detox 3 giorni: come tornare in forma dopo le feste

    La cena della Vigilia, il pranzo di Natale e perfino gli avanzi di Santo Stefano vi hanno fatto abbuffare ed ora vi sentite appesantiti? Se per Capodanno 2017 avete già in programma un altro cenone con amici e parenti, in questi giorni avete bisogno di depurarvi per tornare in forma in vista del 31 dicembre. Ecco quindi da ViviPuro – Alimentazione qualche consiglio utile per una dieta detox di 3 giorni a base di frutta, verdura e frullati che vi permetterà con semplicità di depurarvi e alleggerirvi in vista di Capodanno 2017.

    Dieta detox 3 giorni: scegliere gli alimenti giusti

    I giorni di festa ci hanno visto esagerare con cibi ipercalorici, grassi, zuccheri e perfino in qualche caso alcool. L’organismo ha certamente bisogno di riequilibrarsi e depurarsi per espellere tutte le tossine in eccesso accumulate nel corpo. Quali allora gli accorgimenti più utili per tornare in forma con una dieta detox di 3 giorni? Come spiega a D.Repubblica.it la dietista del Beauty Thermal Center di Montegrotto Terme “Una dieta depurativa deve essere equilibrata e varia, ricca di alimenti drenanti e detossinanti. È importante che abbia un moderato apporto calorico (1200 kcal giornaliere) per evitare l’acidosi, causata dalle poche calorie”.

    Quindi sì ad un processo depurativo ma non al digiuno dopo l’essersi abbuffati: è fondamentale infatti portare al proprio organismo le calorie necessarie. E’ però altrettanto importante, come spiega l’esperta, scegliere gli alimenti giusti“È bene scegliere alimenti e bevande antiossidanti come i frutti di bosco, il miele, le carote, i peperoni, le noci, le mandorle e il tè verde. Vegetali drenanti come l’ananas, il carciofo, il sedano e i cetrioli”. E’ quindi importante mantenere gli abituali pasti giornalieri, sfruttare gli spuntini consumando alimenti che aiutino a depurare e bere molto.

    Dieta detox 3 giorni: buone abitudini da non perdere

    Insomma anche quando si vuole affrontare una dieta detox di 3 giorni non bisogna dimenticare l’importanza di prendersi cura del proprio organismo, portandogli tutto il necessario per mantenersi in forze in modo salutare. I consigli utili per questi momenti di depurazione? Certamente bere molto, almeno un litro e mezzo al giorno. Se non vi fa entusiasmare l’idea di bere così tanta acqua in inverno, potete farvi aiutare da tè, tisane e infusi; ad esempio la mattina può essere una buona abitudine iniziare la giornata, prima di fare colazione, con un bicchiere di acqua, zenzero e limone.

    Ti piace questo articolo?
    Diventa fan della pagina RIMEDI NATURALI
    Per rimanere sempre aggiornato.

    Durante la giornata invece potete prediligere tisane e infusi a base di betulla, finocchio o tarassaco, senza ovviamente dimenticare le proprietà benefiche del tè verde, ricco di antiossidanti ed estremamente saziante. Ovviamente durante la giornata sono estremamente utili, non solo spuntini di metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta e verdura, ma anche dei frullati di stagione: kiwi, mele, pere, ananas, agrumi, frutti rossi ma anche melagrana sono dei veri e propri toccasana.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.