Dieta detox ricette: 5 centrifugati di frutta e verdura per tornare in...

    Dieta detox ricette: 5 centrifugati di frutta e verdura per tornare in forma

    La varietà di frutta e verdura che la natura offre tra la primavera e l’estate dà la possibilità di creare golosissimi centrifugati, un ottimo sostitutivo di merende dolci ma anche della “solita” acqua. A metà mattina e a metà pomeriggio è infatti un’ottima abitudine prepararsi un centrifugati per godere delle proprietà della frutta e della verdura utilizzata, dissetarsi e fare il carico di vitamine senza perdersi il gusto. Per evitare troppi stuzzichini e depurarsi con gusto per tornare in forma prima dell’estate è quindi importante inserire tra le ricette della propria dieta detox anche dei centrifugati e dei frullati ma anche acque aromatizzate fatte con la frutta e la verdura di stagione. Ecco quindi cinque ricette per ogni gusto e per ogni esigenza.

    dieta detox, dieta detox ricette, dieta detox centrifugati, centrifugati frutta e verdura, ricette centrifugati frutta e verdura,

    Verde: kiwi, sedano e spinaci

    Una delle azioni più importante dei frutti e della verdura di colore verde è quella antiossidante e hanno quindi importanti benefici nella prevenzione delle malattie nonché sulla salute dell’intero organismo. Sono ricchi di magnesio e il loro consumo nella propria dieta favorisce l’assorbimento di calcio, fosforo, sodio e potassio. Per questo motivo non bisogna farsi mancare un buon centrifugato di colore verde a base ad esempio di kiwi, sedano e spinaci: dissetante e depurativo.

    Giallo: ananas, mela e melone giallo

    Il segreto dei frutti gialli e di quelli arancioni, che vedremo successivamente, sono senza dubbio i flavonoidi, i quali agiscono a livello intestinale e prevengono il formarsi dei radicali liberi. Per questo motivo il loro consumo è importante contro l’invecchiamento cellulare. Un consiglio per un centrifugato leggero, depurativo e dissetante di questo colore? Certamente un mix di ananas, mela e melone giallo.

    Rosso: lamponi, mirtilli e ribes rossi

    Durante l’estate è praticamente impossibile rinunciare nella propria dieta alla frutta e alla verdura di colore rosso; non solo poiché sono estremamente buone ma soprattutto perché ricche di benefici sull’organismo. Essi infatti sono particolarmente ricchi di carotenoidi che aiutano i vasi sanguigni e i capillari a rinforzarsi ma anche di vitamina C che favorisce la produzione di collagene. Come sfruttarli quindi? A merenda non può mancare un centrifugato a base di lamponi, mirtilli e ribes rossi. 

    Arancione: arancia, carota e limone

    Eppure il colore dell’estate è certamente l’arancione: come rinunciare in questo periodo ad arance, mandarini, pesche, albicocche, nespole ma anche carote e limoni? Anch’essi sono estremamente ricchi di vitamina C ma anche di antocianine che hanno una benefica azione antinfiammatoria sul corpo. Il centrifugato da assaggiare? Il classico arancia, carota e limone. 

    Viola: mirtilli, more e prugne

    Infine non può mancare in tavola un buon centrifugato di colore viola. La frutta e la verdura di questo colore infatti aiutano a mantenere in salute la vista ma anche ad avere una corretta diuresi. Il centrifugato da provare è quindi senza dubbio a base di mirtilli, more e prugne.