Dieta detox ricette: 5 frullati per tornare in forma con gusto

    Dieta detox ricette: 5 frullati per tornare in forma con gusto

    Con l’avvicinarsi della bella stagione e la voglia sempre più crescente di andare in vacanza, aumenta anche il desiderio di tornare in forma per affrontare la prova costume con sicurezza. Ad aiutare in questo percorso ci sono certamente frutta e verdura che possono essere consumate in tanti modi diversi sfruttando ricette originali per la vostra dieta detox. Per sfruttarle vi avevamo già parlato delle acque aromatizzate, ovvero il consumo di acqua nella quale hanno decantato per almeno un giorno frutta e verdura fresca a pezzi. In aggiunta per la dieta detox in vista dell’estate può essere gustoso e salutare prepararsi anche diversi frullati con i sapori che si preferiscono. Ecco quindi cinque ricette per dei frullati da provare assolutamente.

    dieta detox ricette frullati, dieta detox, dieta detox ricette, dieta detox smoothie, dieta detox centrifughe,

    Mela e fragola

    Un primo suggerimento per le ricette di frullati per la vostra dieta detox è quello di unire sapori importanti con altri più neutri. E’ questo il caso del frullato a base di mela e fragola che si può facilmente preparare unendo poco meno di mezzo bicchiere d’acqua e frullare con la frutta a pezzi. Oltre ad un gusto fresco e perfetto anche per i più golosi questi due ingredienti vi aiuteranno a depurare l’organismo e espellere le tossine in eccesso così da tornare in forma.

    Frutti di bosco

    Allo stesso modo per essere in piena forma e bellezza è fondamentale non farsi mai mancare una scorta di antiossidanti. In questo caso è quindi consigliabile un originale frullato a base di frutti di bosco: more, lamponi, mirtilli, ribes e se volete anche delle fragoline di bosco lo renderanno unico ma soprattutto utile all’organismo.

    Ananas e avocado

    Questa ricetta per il vostro frullato a base di ananas e avocado è invece perfetta per chi vuole perdere peso e tornare in forma in modo salutare. L’ananas è infatti considerato un frutto brucia grassi mentre l’avocado, oltre al suo sapore originale, dona un forte senso di sazietà che vi aiuterà ad evitare di spizzicare in dispensa fuori dall’orario dei pasti.

    Kiwi e succo d’arancia

    Un altro frutto da non sottovalutare è certamente il kiwi che è una base perfetta sia per frullati semplici ma anche più elaborati perché il suo sapore permette di accostarlo a moltissimi tipi di frutta e verdura. Un esempio molto semplice per la vostra dieta detox ma anche per una carica di vitamine è l’unione di kiwi e succo d’arancia al quale si può aggiungere un mezzo bicchiere d’acqua.

    Spinaci, sedano, banana e mela

    Infine se il vostro obiettivo è quello di riattivare il metabolismo e farlo lavorare al meglio e allo stesso tempo ricevere una bella carica di energia, la ricetta giusta è quella di un frullato a base di spinaci, sedano, banana e mela. Esso infatti contiene gli spinaci, ovvero verdura a foglia verde adatta a chi vuole perdere peso ma anche sedano e mela, ovvero due ingredienti detox ed infine la banana e la sua carica di energia e sapore.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.