Esfoliazione della pelle: 3 ricette per uno scrub naturale fatto in casa

Esfoliazione della pelle: 3 ricette per uno scrub naturale fatto in casa

Esfoliare la pelle: trattamento di bellezza naturale facile da fare in casa

L’esfoliazione della pelle è un trattamento molto importante perché favorisce il rinnovamento cellulare ed elimina le cellule morte presenti sulla cute, impurità e macchie. Esfoliare la pelle del viso e del corpo permette dunque di mantenere l’epidermide pulita, morbida, liscia. Curata e giovane. Un trattamento di bellezza per la salute della pelle che non dovremmo mai trascurare, da effettuare tutto l’anno.

L’esfoliazione cutanea può essere realizzata con esfolianti chimici e fisici, ma anche in modo naturale, con ingredienti naturali e ricette fai-da-te, a casa. Stiamo parlando dello dello scrub naturale, che non è invasivo ma comunque permette di ottenere importanti benefici. In pratica il trattamento consiste nel massaggiare delicatamente la pelle tramite dei micro-granuli sull’epidermide, così da rimuovere lo sporco, le cellule morte ed altre impurità. Una vera e propria esfoliazione. È possibile esfoliare la pelle in modo naturale, utilizzando un amalgama di diversi ingredienti naturali e facilmente reperibili, per avere la pelle luminosa, curata e senza spendere troppo.

Ecco tre ricette per creare uno scrub per viso e corpo naturale ed esfoliante:

  1. Un esfoliante efficace è quello realizzato mischiando zucchero e limone: versare 2 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaino di succo di limone in una tazzina, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e applicare, massaggiando delicatamente sulla pelle da trattare (se si tratta del viso evitare il contorno occhi e bocca); lasciare agire per circa 20-30 minuti poi risciacquare con acqua tiepida. Ripetere lo scrub almeno una volta ogni 20 giorni.
  2. Un’altra ricetta semplice da realizzare per una naturale esfoliazione della pelle è quella dello scrub all’olio di cocco, olio di riso o olio di oliva. Per prepararlo versare 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata in una ciotola; aggiungere 200 grammi di zucchero, 100 ml di olio di cocco liquido, e di olio di riso oppure olio di oliva; mescolate bene fino ad ottenere un amalgama liscio e omogeneo ed applicare sulla pelle come sopra indicato.
  3. Il terzo scrub è altrettanto facile da realizzare: è un trattamento esfoliante a base di caffè e limone: versare 100 grammi di fondi di caffè ancora umidi all’interno di una ciotola; aggiungere il succo di 4 limoni e 1 cucchiaio di amido di mais; mescolare bene ed eliminare la parte liquida in eccesso; aggiungere poi 200 grammi di zucchero e qualche pezzetto di scorza di limone. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e quindi applicare sulla parte interessata. Ricordate sempre di massaggiare delicatamente compiendo movimenti circolari.