Gengive infiammate: 7 rimedi naturali efficaci

    Gengive infiammate: 7 rimedi naturali efficaci

    Le gengive infiammate sono un problema molto comune e ne soffrono milioni di persone. Più nello specifico, si parla di gengivite, una condizione caratterizzata da sintomi come arrossamento, dolore localizzato, gonfiore, sanguinamento, infiammazione e, in alcuni casi, alitosi. Mantenere sano il cavo orale è essenziale per non incorrere in spiacevoli conseguenze, come la perdita dei denti a causa della piorrea. Esistono alcuni rimedi naturali che possono tornare utili se si vuole mantenere sano il tratto orale, le gengive e i denti. Ecco quali sono.

    gengive infiammate

    Gengive infiammate: cause

    Le cause che portano all’infiammazione delle gengive possono essere molte. Dallo stress al cibo alla masticazione. Spesso può trattarsi di carenza di alcune vitamine, anche se questo problema è riscontrato maggiormente nei paesi in via di sviluppo. Bisogna comunque evitare carenze di vitamina A, B, C ed E.

    Infuso alla malva

    Uno dei rimedi naturali più utilizzati è l’infuso a base di malva. Bastano una bustina o un paio di cucchiai di malva essiccata lasciati in acqua bollente per alcuni minuti. In questo modo sarà possibile usare la bevanda anche come risciacquo per il cavo orale.

    Mirra

    Contro gengiviti e piorrea, la tintura di mirra si è dimostrata molto efficace. Combatte l’infiammazione e l’eccessiva acidità della bocca se mischiato con del bicarbonato.

    Camomilla

    Anche l’infuso alla camomilla può essere un valido alleato contro le gengive infiammate. La camomilla ha, infatti, proprietà antisettiche e lenitive ed è sufficiente la classica bustina lasciata in infusione.

    Tè nero

    Questa bevanda contiene molte sostanze antiossidante e in grado di combattere le infiammazioni. Basta applicare sulle gengive una bustina di tè nero fredda e opportunamente strizzata per trarne beneficio.

    Acqua e limone

    Il succo di limone è molto efficace contro le infiammazioni, anche per quanto riguarda i problemi alle gengive. È sufficiente fare dei risciacqui costanti con questo succo per ottenere buoni risultati su tutto il cavo orale.

    Aloe vera

    Come confermato da opportuni studi scientifici, l’aloe ha forti proprietà antinfiammatorie e lenitive e funziona molto bene per il cavo orale e per i problemi alle gengive. Per aumentare la sua efficacia si consiglia di massaggiare le gengive con del gel all’aloe, oppure applicarli sulla zona infiammata e lasciarlo per almeno trenta minuti.

    Olio di cocco

    L’olio di cocco è conosciuto soprattutto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche naturali. È un rimedio naturale da sempre utilizzato per il cavo orale e per le gengive infiammate. Basta mescolarne due cucchiaini assieme a del bicarbonato, utilizzandolo come dentifricio almeno due volte a settimana.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.