Influenza 2016 come prevenirla: sciroppo zenzero, limone e miele per mal di...

    Influenza 2016 come prevenirla: sciroppo zenzero, limone e miele per mal di gola e raffreddore

    Anche per questo inverno 2016 pare essere arrivato il picco dell’influenza con quasi 1 milione di casi diagnosticati; i sintomi rimangono gli stessi: febbre alta, mal di gola e raffreddore, un mix che obbliga gli ammalati a restare a casa. Molto spesso tra le cause del contagio possono esserci scarse difese immunitarie da parte del proprio organismo che, attaccato dai virus, non riesce a rispondere adeguatamente. Per questo bisognerebbe cercare di rinforzare il proprio sistema immunitario in modo tale che sia sempre pronto in caso di attacchi. Tra i rimedi naturali più consigliati c’è lo sciroppo a base di zenzero, limone e miele, un mix di ingredienti ricco di proprietà e davvero eccezionale per l’organismo.

    Sono note le proprietà di zenzero e limone, ingredienti ottimali per le tisane serali e per bevande brucia grassi. L’unione di questi ingredienti al miele in un sciroppo da consumare ogni mattina prima di colazione è un vero toccasana per l’organismo. Il limone infatti è un potente antiossidante che distrugge i batteri dannosi per l’organismo, depura dalle tossine e porta numerose vitamine al fisico. Anche il miele ha molte proprietà interessanti, tra le quali l’essere un antisettico, ovvero elimina virus e batteri in particolare dalla gola mentre lo zenzero è benefico perché elimina le tossine dall’organismo, libera le fosse nasali in caso di raffreddore e regola la temperatura corporea.

    Per preparare lo sciroppo zenzero, limone e miele per rafforzare il sistema immunitario e prevenire l’influenza 2016, gli ingredienti sono una fetta di zenzero fresco, un cucchiaio di miele, il succo di un limone o l’intero frutto con la buccia tagliato a fette e quattro tazze di acqua. Versate tutti gli ingredienti in un frullatore fino ad ottenere uno sciroppo che potrete conservare in frigorifero per qualche tempo.

    Credit Foto:  Julia Sudnitskaya / Shutterstock