Insonnia: combatterla con l'alimentazione

    Insonnia: combatterla con l'alimentazione

    L’insonnia è sempre più frequente, nessun timore, per combatterla si può incominciare da tavola, con un’alimentazione sana e corretta che favorisce il sonno. Ecco un menù ideale per dormire con serenità.

    alimentazione tisane insonnia

    La zuppa fredda di orzo e verdure di stagione: riso e orzo contengono la vitamina B6, che aiuta l’assorbimento del triptofano (il precursore della serotonina), creando una zuppa fredda si rilassa l’organismo in maniera naturale. Polpette di pollo con salsa allo yogurt e semi di sesamo e zucca tostati: latte, yogurt e le carni bianche aiutano il cervello ad usare il triptofano per creare melatonina. Ottimo piatto per combattere l’insonnia.

    Insalata mista: non poteva mancare, l’insalata mista con radicchio, rucola, valeriana, lattuga, cicoria selvatica, sono dei veri e propri sonniferi naturali. Gli spinaci, che contengono anche calcio, acido folico e vitamina B6, riescono a rilassare i muscoli. La frutta: non poteva mancare nemmeno lei, la più adatta contro l’insonnia è la ciliegia. Mangiare ciliegie aiuta ad addormentarsi con facilità e più velocemente. Come ultimo passo, le tisane: tiglio, passiflora, valeriana, biancospino, sono tutte alleate contro l’insonnia.