Lemongrass: proprietà e benefici per stomaco e intestino

    Lemongrass: proprietà e benefici per stomaco e intestino

    Lemongrass: proprietà e benefici per stomaco e intestino

    Il lemongrass è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle graminacee. Può raggiungere un’altezza di circa un metro e mostra foglie allungate e sottili di colore verde. Il suo bulbo è simile a quello del porro e può essere utilizzato sia crudo che cotto in base al tipo di pietanza. Questa pianta possiede, inoltre, diverse proprietà che possiamo sfruttare a beneficio del nostro organismo e per diverse affezioni e disturbo. Ecco dunque tutte le caratteristiche del lemongrass, le proprietà, i benefici e i principali utilizzi.

    Lemongrass benefici proprieta per stomaco e intestino

    Le proprietà del lemongrass

    Questa pianta possiede molte proprietà benefiche utili per il nostro organismo e che ben si possono adattare a diverse situazioni. Tra queste, ad esempio, vi sono le proprietà stimolanti, energizzanti e tonificanti. Possiede, inoltre, proprietà carminative, lassative, digestive. Può infatti essere adoperato per ritrovare energia, tonificare il corpo e stimolarlo nei momenti e nei periodi di spossatezza e stanchezza cronica, apatia, problemi e caii di concentrazione e affaticamento. Le proprietà digestive favoriscono le funzioni dello stomaco e stimolano le secrezioni dei succhi gastrici, mentre le proprietà lassative e carminative diminuiscono il gonfiore addominale, i crampi e combattono gli episodi di stitichezza.

    Thè a base di lemongrass

    Per sfruttare al meglio anche altre proprietà di questa pianta, come ad esempio quelle antipiretiche e antiinfiammatorie, è possibile assumerla tramite infuso o tisana. La bevanda a base di lemongrass, infatti, può aiutare l’organismo e, in particolare, l’apparato respiratorio a combattere le principali malattie da raffreddamento che solitamente insorgono durante la stagione invernale, come tosse, febbre, mal di gola, congestione nasale e influenza. Per prepararla è sufficiente utilizzare la pianta fresca, tagliarla e lasciarla in infusione per almeno dieci minuti in acqua portata a ebollizione. Si filtra il contenuto e si consuma calda.

    Olio essenziale a base di lemongrass

    Anche l’olio essenziale estratto da questa pianta ha proprietà molto utili per il nostro organismo. È conosciuto con il nome di citronella, e viene utilizzato nelle miscele adoperate per allontanare gli insetti. L’olio essenziale può essere molto utile per i massaggi e come trattamento linfodrenante per combattere l’insorgenza della cellulite, contro gli edemi e i gonfiori. Allo scopo possono essere prodotti anche degli impacchi. Il lemongrass non ha particolari controindicazioni o effetti collaterali registrati, non bisogna eccedere nel consumo e in ogni caso, per qualsiasi dubbio è necessario consultare uno specialista o un medico per evitare effetti spiacevoli.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.