Mangiare in ufficio si può, attenzione alla salute: ecco 10 spuntini consigliati

    Mangiare in ufficio si può, attenzione alla salute: ecco 10 spuntini consigliati

    Mangiare in ufficio prestando attenzione alla salute, evitando spuntini ricchi di grassi che portano anche molta sonnolenza, si può? Sì, con alcuni spuntini freschi e genuini. I protagonisti tra gli snack della settimana in ufficio? Frutta e verdura. Ecco i 10 spuntini consigliati, dal lunedì al venerdì, due al giorno: uno alla mattina ed uno al pomeriggio.

    Lunedì: mattina – barrette di frutta secca e/o disidratata con cioccolato fondente; pomeriggio – bastoncini di carote e sedano con salsa tzatziki. Martedì: mattina – frutta secca e frutta disidratata, ottime perché si possono conservare in un barattolo da tenere sempre in ufficio; pomeriggio – un uovo sodo condito con un po’ di paprika.

    Mercoledì: mattina – un cetriolo senza semini insieme ad un po’ di feta, condita con un pizzico di erba cipollina, di pepe, origano, zenzero o altre spezie preferite; pomeriggio – un quadratino monoporzione di cioccolato fondente. Giovedì: mattina – cracker integrali non salati, volendo si possono spalmare anche di burro di noccioline o marmellata; pomeriggio – uno yogurt. Venerdì: mattina – frutta monoporzione: mele, pere, banane e arance; pomeriggio – popcorn fatti in casa con poco olio e sale.