Micosi della pelle: i rimedi naturali per sconfiggerla

    Micosi della pelle: i rimedi naturali per sconfiggerla

    Per micosi si intende un’infezione, causata da funghi, in grado di aggredire la pelle. Si sviluppa, solitamente, tra le dita dei piedi e può raggiungere facilmente le unghie. Questo problema può nascere soprattutto in estate, durante la stagione calda, quando siamo al mare o in piscina e si usano docce e bagni in comune. I funghi, di norma, sono presenti sulla flora cutanea ma raramente causano danni alla pelle. Sono saprofiti che convivono con l’organismo umano, ma sono in grado di sfruttare alcune debolezze del sistema immunitario e propagarsi. Ecco alcuni rimedi naturali efficaci contro la micosi della pelle.

    Micosi della pelle: i sintomi

    Come tutti i disturbi e i problemi della pelle, anche la micosi presenta alcuni sintomi caratteristici che non è possibile trascurare. In primo luogo, si presentano screpolature sulla cute, macchie di colore bianco o rosso che possono essere sia asintomatiche che pruriginose. Il bordo si presenta lievemente sollevato e vi sono delle desquamazioni. Le infezioni da funghi della pelle possono anche presentare bruciore, vescicole e fissurazioni.

    Prevenzione

    Esistono alcuni accorgimenti che è possibile prendere per evitare la micosi della pelle. In primo luogo, sarebbe meglio usare biancheria intima personale, usare un proprio asciugano, avere sempre le ciabatte ovunque ci si reca, evitare abiti troppo aderenti e sintetici, non abusare dei farmaci, scegliere detergenti adatti alla pelle.

    Olio essenziale di lavanda e aceto di mele

    Quando la micosi interessa le zone tra le dita dei piedi, un rimedio naturale efficace è dato da un batuffolo di cotone intinto nell’aceto di mele o nell’olio essenziale di lavanda, premuto sulla zona interessata.

    Pediluvio al tè verde

    Non solo da bere o come tisana depurativa e drenante. Il tè verde è efficace anche contro la micosi della pelle e può essere utilizzato per un pediluvio. Basta riempire una bacinella di tè verde concentrato e tenere i piedi immersi per almeno un quarto d’ora.

    Miele

    Anche il miele può essere un valido alleato contro i funghi della pelle. Come sappiamo possiede potenti proprietà antisettiche e antibatteriche, nonché antifungine ed è in grado di combattere la micosi. In questo caso bisogna spalmare il miele sulla zona interessata e coprirla con una pellicola trasparente.

    Latte fermentato o yogurt

    Yogurt o latte fermentato possono tornare utili allo scopo di combattere l’infezione micotica. Basta applicarne una giusta quantità sulla cute colpita dal fungo e attendere fino a quando non si secca. Dopodiché basta lavare la zona interessata e ripetere l’operazione per almeno tre giorni di seguito.

    Lievito e germe di grano

    In questo caso si tratta di corretta alimentazione. Assicuratevi che nel vostro regime alimentare sia compresi anche alimenti come lieviti o germe di grano: la comparsa della micosi è spesso associata alla carenza di vitamina B, questi alimenti possono ovviare a tale mancanza e prevenire l’infezione.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.