Moda capelli 2019: i tagli e i colori di tendenza

    Moda capelli 2019: i tagli e i colori di tendenza

    Anno che vai tendenza che trovi. Mai come nel mondo dell’hair styling è sempre attuale questa frase. Ogni anno se ne vanno improvvisamente tendenze che hanno impazzato così come ne tornano altre che magari avevano già fatto capolino in tempi passati. Del resto è così, la moda è imprevedibile e impalpabile, l’unica cosa che possiamo fare se ne siamo appassionati è seguirla.

    La moda capelli per questo 2019 iniziato da poco è decisa, sia in fatto di colori che di tagli. Capelli lunghi o corti non ha importanza, c’è un taglio per tutte, così come una nuance.

    Torna il colore scuro a dare carattere alle chiome. Il nero è pieno, completamente scuro senza colore sfumato sulle lunghezze come ci eravamo abituati a vedere nelle ultime stagioni. I riflessi devono essere luminosi e le nuance vanno dal liquirizia al corvino senza dimenticare il carbone. Differenza di colore che a occhio nudo probabilmente non si nota, ma che le appassionate di tinte scure sapranno sicuramente carpire. Perfetti sulle donne che amano sfoggiare un po’ di audacia anche nel look.

    C’è anche il color caramello a rendere di tendenza i capelli in questo 2019. Sa essere caldo e goloso, per questo fa pensare alla sensualità, alla femminilità innata. È una delle nuance più richieste soprattutto perché le sfumature cambiano a seconda della luce a cui i capelli sono esposti.

    Torna il rosa per le anime pop, l’importante è che sia rigorosamente pastello. Perfetto per chi desidera sfoggiare una personalità un po’ punk un po’ pop.

    Quale taglio?

    Anche il taglio ha la sua importanza. In questo inverno 2019 torna il bob morbido, un po’ lungo che ammorbidisce i lineamenti e rende sbarazzine senza esagerare. Non sono passati di moda neanche i caschetti corti che sanno parlate con naturalezza della personalità di chi con più audacia decide di sfoggiarli.

    Protagonisti anche i tagli medi e mossi sull’esempio di quelli di Emma Stone, nella moda di questo inverno così come nelle sfilate dell’haute couture. A seconda di come viene portato, questo taglio allunga gli zigomi e dona al viso un effetto più fresco.

    Se non si può fare a meno dei nostri capelli piuttosto lunghi, si può optare per una chioma voluminosa e sempre lucente. In alternativa sì anche al taglio medio lungo liscio che addolcisce le forme del viso scalando le punte in base a quella che è la nostra esigenza.

    Consigli per capelli belli

    Avere capelli belli è il sogno di ognuna, per realizzarlo basta seguire dei consigli e applicarli.

    Facciamo attenzione a phon, piastre e ferri perché se usati nel modo sbagliato bruciano il capello. È consigliato utilizzare dei prodotti appositi (solitamente spray) che lo preservino.

    Usiamo uno shampoo che non faccia troppa schiuma. I tensioattivi modificano il Ph della pelle facendo diventare più fragile il cuoio capelluto.

    Non applicare il balsamo sulla cute, ma solo sulle lunghezze perché è stato pensato per quello, non per la cute che in alcuni casi potrebbe riscontrare danni.