Occhi gonfi: sintomi, rimedi naturali e impacchi

    Occhi gonfi: sintomi, rimedi naturali e impacchi

    Gli occhi gonfi sono un problema molto comune e spesso è fonte di profondo disagio, soprattutto a livello estetico. Possono esserci diverse cause scatenanti, dalle irritazioni dovute ad agenti chimici all’allergia, dagli squilibri ormonali alla mancanza di sonno, fino ad arrivare a problemi di pressione sanguigna o complicazioni dovute ai trucchi o alle lenti a contatto. I sintomi degli occhi gonfi sono molto specifici ed esistono molti rimedi naturali che è possibile adottare per avere un po’ di sollievo e sgonfiare la parte interessata. Ecco alcuni rimedi naturali efficaci.

    occhi gonfi

    Occhi gonfi: sintomi

    Esistono dei sintomi e dei segni specifici per quanto concerne il gonfiore degli occhi e i problemi correlati. Questi comprendono: rossore attorno all’occhio e sulla sclera, infiammazione, prurito persistente, cerchi scuri sotto agli occhi, palpebra gonfia. Spesso, grattarsi a seguito del prurito può solo peggiorare la situazione, per questo motivo sono necessari alcuni rimedi naturali specifici e bisognerebbe evitare il contatto degli occhi con le dita.

    Cause degli occhi gonfi

    Gli occhi gonfi possono essere sintomo di altre patologie o situazioni. La gravidanza, ad esempio, favorisce la ritenzione idrica. Il ciclo mestruale, le allergie o alcuni farmaci che possono favorire la ritenzione idrica e il gonfiore. La mononucleosi, il cui gonfiore degli occhi potrebbe essere un sintomo precoce della malattia. Dermatite.

    Accorgimenti per evitare gli occhi gonfi

    Prima di ricorrere ai rimedi naturali, è possibile prendere nota di alcune azioni che sarebbe meglio evitare di compiere o, almeno, limitare. Diminuire, quindi, il consumo di alcool, di cibi troppo salati e bibite gasate come la coca-cola, il caffè. Al contrario bisognerebbe bere molta acqua e dormire almeno 8 ore al giorno per favorire il corretto riposo. Prima di coricarsi, ricordare di rimuovere tutto il trucco e le lenti a contatto. Anche una corretta attività fisica può aiutare a evitare il gonfiore in quanto migliora la circolazione sanguigna ed evita il ristagno di fluidi.

    Rimedi naturali

    Contro gli occhi gonfi possono essere utilizzati diversi rimedi naturali efficaci. Uno di questi si basa sull’impacco freddo: è sufficiente prendere del ghiaccio, tritarlo e avvolgerlo in un panno morbido. Dopodiché bisogna applicarlo sulle palpebre lasciando che il gonfiore diminuisca. Allo stesso modo possono essere adoperati impacchi a base di camomilla o cetriolo, due alimenti con proprietà antinfiammatorie, lenitive ed emollienti. Aloe vera: l’estratto di questa pianta officiale, solitamente in gel, si è dimostrato efficace nel combattere il gonfiore agli occhi, inoltre attenua il prurito e allevia il rossore tipico. Per avere un effetto più incisivo è possibile lasciare il gel nel frigorifero alcuni minuti.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.