Pulizia del viso fai da te: 3 scrub naturali facilissimi da fare...

    Pulizia del viso fai da te: 3 scrub naturali facilissimi da fare in casa

    Con l’arrivo della bella stagione e la necessità di preparare la pelle per l’abbronzatura è fondamentale ricordare di prendersi cura soprattutto della propria faccia, tra le zone più delicate del corpo. La pulizia del viso fai da te è infatti un passaggio basilare per preparare la pelle ad una abbronzatura profonda e salutare. Come è possibile però liberare la pelle del viso dalle cellule morte e dalle impurità che la affliggono nella vita di tutti i giorni? Uno dei metodi più semplici, ma al quale comunque bisogna prestare attenzione, è uno scrub naturale da fare non più di una volta ogni 15 giorni.

    Lo scrub è infatti un impacco da spalmare sul viso (o su qualsiasi altra parte del corpo) e da massaggiare per “grattare” via le impurità. Esso infatti, contiene al suo interno qualcosa di ruvido che può essere zucchero o fondi di caffè nel caso di uno scrub naturale, che gratta sulla pelle per ripulirla. Questi ingredienti sono sempre però accompagnati da un componente emolliente e lenitivo che può essere ad esempio lo yogurt che rende la pelle liscia e idratata. Ecco quindi tre ricette per degli scrub naturali facilissimi da realizzare in casa ma anche estremamente efficaci per la pulizia del viso fai da te.

    pulizia del viso fai da te, pulizia del viso, pulizia del viso scrub, scrub fai da te, scrub naturale, scrub viso

    Zucchero

    Ingrediente base di diversi scrub naturali per il viso è certamente lo zucchero: esso infatti massaggiato sul viso ha un’azione esfoliante ma allo stesso tempo delicata che è perfetta anche per le labbra screpolate. A cosa unire questo ingrediente? Uno dei mix più semplici lo vede insieme a dello yogurt bianco e ad un cucchiaino di miele: queste due sostanze infatti sono estremamente nutrienti e lasciano il viso morbido e liscio. Se invece avete bisogno di un’azione purificante sulla vostra pelle, aggiungete invece del miele un cucchiaio di succo di limone che tonificherà la vostra pelle.

    Bicarbonato

    Sempre a proposito di effetto detox durante la pulizia del viso fai da te con lo scrub, ingrediente di base della vostra maschera può essere il bicarbonato. Questa polvere infatti è estremamente depurativa e disinfettante ma va unita a qualcosa di più delicato. Perfetto in questo caso è ad esempio il latte che nutrirà e idraterà a fondo la pelle del viso lasciandola vellutata. Inoltre se volete mantenere la vostra pelle giovane e tonica a lungo, potreste aggiungere al vostro impacco qualche goccia di succo di melograno, dall’importante effetto antiossidante.

    Fondi di caffè

    Per i più green infine, un ottimo ingrediente di base per uno scrub naturale fai da te sono senza dubbio i fondi di caffè usati e ancora umidi. Per un’azione ricca di vitamine, utili anche alla pelle, aggiungete del succo di limone, d’arancia o pompelmo e un pizzico di sale utile a sgonfiare per le sue proprietà osmotiche. Da applicare sul viso per ottenere una pelle luminosa e setosa ma anche sulle gambe poiché il sale e qualche goccia di olio essenziale al rosmarino possono aiutare a combattere la ritenzione idrica e le gambe stanche.