Rimedi naturali per la candida

    Rimedi naturali per la candida

    Rimedi naturali per la candida

    La candida è un problema intimo molto comune, soprattutto fra le donne. Infatti, prima o poi, capita a tutti di incorrere in questo disturbo. Prurito intimo estremamente fastidioso, sensazione di bruciore, perdite bianche e cattivo odore sono le prime avvisaglie dello sviluppo di questa infezione di origine fungina. Alcune ricerche hanno stimato che almeno il 75 per cento delle donne hanno sofferto di candida nella loro vita. Ovviamente, nonostante sia meno probabile, la candidosi può insorgere anche negli uomini. Ecco quali sono i suoi sintomi, le cause e i rimedi naturali efficaci per combatterla e prevenirla.

    Rimedi naturali candida

    Candida: sintomi

    Quali sono i sintomi della candida? Le avvisaglie che possono essere colte quando ci troviamo davanti all’inizio di un’infezione fungina sono ben evidenti e uguali sia nelle donne che negli uomini. I sintomi più comuni sono: fastidio intimo, forte prurito, nell’uomo possono manifestarsi chiazze rosse o piaghe localizzate sulla zona del prepuzio, perdite biancastre dalla consistenza in parte solida e cattivo odore.

    Candida: le cause

    Le cause che portano allo sviluppo del fungo possono essere molto diverse tra loro. Bisogna sapere, prima di tutto, che il fungo è già presente nel nostro organismo e quando si trova in una situazione di equilibrio con gli altri microrganismi non si corrono pericoli. Vi sono, però, alcune situazioni che possono favorirne l’insorgenza: la terapia antibiotica, ad esempio, può aiutare la candida a svilupparsi, così come un indebolimento generale del sistema immunitario. Il fungo, inoltre, si nutre di zuccheri e quindi tra le categorie a rischio ci sono anche i diabetici. Tessuti e indumenti bagnati, soprattutto in estate, possono dare luogo a una candidosi, mentre vi sono studi che collegano la candida all’utilizzo di alcuni contraccettivi orali.

    Candida: cura

    A livello clinico, l’infezione viene curata con l’applicazione di ovuli o pomate ad azione antimicotica che vengono prescritte dal medico specialista. In alcuni casi il disturbo può non mostrare sintomi, per questo motivo è consigliata la visita ginecologica periodica.

    Rimedi naturali per la candida

    Questo tipo di infezione fungina può essere curata anche con alcuni rimedi naturali. I fermenti lattici, ad esempio, sono molto utili per riequilibrare la flora batterica vaginale, così come le lavande sempre a base di fermenti lattici o bicarbonato. Inoltre, possono aiutare nell’iter di guarigione anche alcune erbe officinali e radici come il cumino, lo zenzero, il finocchio, l’anice. Sarebbe meglio evitare l’utilizzo degli assorbenti interni nel periodo in cui la malattia si manifesta.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.