Rimedi naturali per le piccole ferite cutanee

    Rimedi naturali per le piccole ferite cutanee

    Ci si può prendere cura delle ferite in modo naturale ricorrendo agli oli essenziali ed a numerosi rimedi provenienti dalla medicina alternativa. Gli esperti suggeriscono di sostituire gli oli essenziali ai comuni prodotti destinati alla cura delle ferite e spesso inefficaci, per lo più a base di sostanze derivate dal petrolio.

    Rimedi naturali per le ferite cutanee

    Ecco i rimedi naturali per le piccole ferite cutanee da utilizzare:

    Gli oli essenziali per le ferite cutanee

    Guarigione e pulizia delle ferite. Gli oli essenziali più utili per la guarigione delle ferite sono Tea Tree e Ravitsara. Vengono utilizzati in sostituzione dell’acqua ossigenata, diluiti in poche gocce con acqua sterilizzata, cioè portata ad ebollizione e poi riportata a temperatura ambiente. Altri oli essenziali utili: camomilla blu, lavandula e copaiba.

    Rimedi naturali per interrompere il sangue

    Per interrompere il sanguinamento l’esperto consiglia l’olio essenziale di elicriso, considerato il migliore per controllare l’emorragia. Si consiglia di impiegare un impacco freddo fino a quando il sanguinamento non si ferma.

    Rimedi naturali ferite infette

    Per le ferite infette vengono consigliati olio essenziale di chiodi di garofano e di mirra, mentre per la cura naturale dei graffi l’esperto suggerisce olio essenziale di lavanda, di tea tree e di cipresso da utilizzare per la preparazione di un composto a base di acqua e argilla da spruzzare sulle ferite.

    Le proprietà dell’aglio

    L’aglio ha delle proprietà antibatteriche che contrastano le infezioni. Bisogna però prendere delle precauzioni, quando l’applichiamo sulla pelle. Non va tenuto più di 20 minuti, perché potrebbe irritare la cute.

    Le proprietà delle patate

    Facciamo un impasto di patata cruda con patate tagliuzzate. Applichiamolo sulla ferita e teniamolo per tutta la giornata. E’ un ottimo rimedio per ridurre l’infiammazione.

    Proprietà dell’olio di cocco

    L’olio di cocco ha un effetto antibatterico e antifungino. Molto importante anche per prevenire la formazione delle cicatrici. Applichiamo l’olio di cocco sui tagli versandolo su un cerotto per due volte al giorno.