Sciatalgia: sintomi, cause e rimedi naturali

    Sciatalgia: sintomi, cause e rimedi naturali

    Sciatalgia: sintomi, cause e rimedi naturali

    La sciatalgia, o sciatica, è un dolore intenso localizzato nella parte bassa della schiena e nella gamba, la causa deriva dall’infiammazione del nervo sciatico presente nel plesso sacrale. Spesso, questo tipo di problema si manifesta nelle donne in gravidanza, ma non è raro che possa insorgere anche negli adolescenti e in particolari situazioni. Ecco dunque quali sono i suoi sintomi più comuni, come riconoscerla tempestivamente e alleviare il dolore o prevenirne l’insorgenza grazie ad alcuni semplici, ma efficaci rimedi naturali.

    Sciataglia sintomi e rimedi naturali

    Sciatalgia: sintomi

    I sintomi di questo disturbo sono facilmente identificabili e riguardano un intenso dolore localizzato nella parte bassa della schiena e lungo la gamba dovuto all’infiammazione del nervo sciatico. Inoltre, si potrebbe percepire una sensazione di torpore e difficoltà nel muovere una delle due gambe colpite dal dolore. Di norma, i problemi alla sciatica affliggono solo una parte del corpo.

    Sciatalgia: le cause

    Di solito, l’infiammazione e il dolore derivano dalla compressione della radice del nervo spinale lombare o, in alternativa, alla compressione del nervo sciatico stesso. Almeno nel 15 per cento dei casi, l’insorgenza della sciatalgia è da attribuire a un’ernia del disco.

    Sciatalgia: alcuni accorgimenti per evitarla

    La sciatalgia, come la maggior parte dei dolori muscolari, può essere prevenuta con alcuni accorgimenti. Il primo fra tutti è senz’altro quello di utilizzare sempre una corretta postura, sia seduti che in piedi. Bisogna, inoltre, evitare l’eccessiva sedentarietà e praticare attività sportiva leggera, quindi senza sforzi fisici o sollevamento di pesi. In questo casi può tornare molto utile praticare lo yoga, una disciplina che può aiutare a rendere più tonici ed elastici i muscoli, a rilassare le tensioni muscolari e rifornire il corpo di energia.

    Sciatalgia: rimedi naturali

    Ci sono molti rimedi naturali molto utili ed efficaci contro questo disturbo. L’artiglio del diavolo, ad esempio, è una pianta che aiuta a lenire il dolore e a combattere l’infiammazione. Può essere utilizzato come parte di una pomata o tramite la tintura madre da applicare con un massaggio sulla zona interessata. Un’altra pianta officinale è l’arnica, da sempre utilizzata per produrre tinture e oli essenziali da usare per le distorsioni, i dolori articolari e le infiammazioni. Sempre come olio da applicare con un massaggio, è presente anche l’oleolito allo zenzero: le proprietà antinfiammatorie e antisettiche dello zenzero possono aiutare a diminuire l’infiammazione e dare sollievo dal dolore, inoltre può fungere da antidolorifico naturale se applicato sulla pelle.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.