Spesa alla spina: l’ecologismo che piace

    Spesa alla spina: l’ecologismo che piace

    Con otto punti vendita all’attivo e due nuove aperture in programma Negozio leggero si aggiudica il primato in fatto di ricerca, qualità e varietà nel mondo (ancora troppo arretrato) della spesa ecosostenibile. Questo franchising è il prodotto di un ente di ricerca, ECOLOGOS, che si pone lo scopo di sensibilizzare il cittadino a tutte quelle tematiche ambientali che sembrano ancora appannaggio di una nicchia; per essere chiari, di chi ha molto tempo e denaro a disposizione. Noi di Urbanpost abbiamo parlato con Cinzia Vaccaneo, presidente dell’ente, e ci è parso subito chiaro come quest’ associazione si smarchi da molte altre per uno spiccato senso filantropico; la mancanza di quest ultimo è una lacuna che spesso allontana le persone da tutto ciò che è Eco o Bio. Nonostante la qualità ineccepibile di tutti i prodotti (verificabile in un archivio “schede prodotto” consultabile a richiesta), i prezzi sono davvero contenuti, come sorta di “bonus” per aver scelto responsabilmente. I contenitori, anche le bottiglie per vino e birra, si possono portare da casa, ad eccezione di quelli per l’igiene personale e la cura del corpo, poichè così è disposto dalle normative; per questi prodotti infatti si usa il sistema del “vuoto a rendere”: la prima volta paghi anche il prezzo del contenitore, se e quando vorrai renderlo ti verrà restituito il denaro (1 euro). spesa spina prodotti sfusiI dipendenti sono scelti in base a una caratteristica fondamentale, ovvero la sensibilità sul tema di base; vengono poi sottoposti a una rigorosa formazione che mira a sviluppare doti comunicative ed empatia, perchè la Ecologos non è una semplice venditrice, ma ha uno scopo didattico ben preciso. E per insegnare ai cittadini ci vogliono persone capaci e volenterose di informare.Ma arriviamo al dunque: vogliamo mostravi i must e le chicche più sfiziose che potrete trovare nei punti vendita (in fondo l’elenco completo) Negozio Leggero. Generi alimentari in varietà sconfinate, ad eccezione di carne pesce e formaggi, che risulterebbero complicati da inserire in un dispenser. Tè, tisane, caffè, spezie a non finire; frutta secca, latte e cereali per la prima colazione; pasta e riso rigorosamente da agricoltura biologica e prodotti da fornitori locali; prodotti per pasticceria, sia per quanto riguarda gli edibili che gli utensili; stuzzichini e appetizer di ogni genere per non abbandonarsi alla triste routine del pacco convenienza di patatite fritte comprato una settimana prima;le caramelle, immancabili nel paradiso dello sfuso; i vini: i bianchi e i rossi, quelli leggeri e gli strutturati, i D.O.C. e quelli da tavola, tutti selezionati con cura a prezzi incredibilmente competitivi.spesa spina oliiCome se ciò non bastasse, l’ente di ricerca che tiene in piedi il marchio si è chiesto cos altro avrebbe potuto offrire al pubblico per stare davvero un passo avanti agli altri; ha così esteso gli orizzonti del brand a prodotti di bellezza e per l’igiene del corpo. Nei laboratori di Ecologos infatti si creano prodotti all’avanguardia, e per la gioia di tutti, non testati sugli animali, per la cura personale. La gamma è davvero ampia: si va dagli shampi ai balsami ai bagnoschiuma; una ricca selezione di olii naturali è poi la punta di diamante dell’azienda, tanto che il presidente dell’ente ci ha voluto svelare qualche segreto per utilizzare al meglio questi prodotti. Abbiamo scoperto che l’olio di argan, specifico per le pelli secche, è un’ottima alternativa ai primer per il make up che si trovano in giro, basta lasciarlo agire qualche minuto dopo l’applicazione e avrete un’ottima base per il trucco; l’olio di mandorla invece, oltre che a fungere da prevenzione contro le smagliature, è un portentoso struccante: aprendo i pori della pelle infatti ha un’azione detergente che combinata a quella idratante sintetizza due prodotti in uno, facendo risparmiare minuti e soldi preziosi; un segreto che vale per tutti gli olii invece è quello di versarli all’interno di un mascara finito; lo scovolino diventerà così un prezioso pettine da utilizzare tutte le sere prima di coricarsi, per offrire alle nostre ciglia un trattamento nutriente intensivo. ombretto terra negozio leggeroNon vogliamo svelarvi altri trucchi perchè tutto il personale di Negozio Leggero è nettamente più qualificato di noi per farlo, ma vogliamo lasciarvi con una piccola preview per tutte le più vezzose: se siete appassionate di make up, correte a fare un salto nel punto vendita più vicino a voi, poichè lì potrete trovare la selezione di trucchi minerali più variegata di sempre; il brand, molto attento alle tendenze del momento, ha riscontrato nell’offerta attuale dei trucchi naturali una tristezza di cromia che andava colmata al più presto; così sono nati fondotinta, terre, blush, ombretti e rossetti dai mille colori; sono tutti trucchi plusvalenti, ovvero un ombretto minerale miscelato con un burrocacao da luogo a un rossetto inedito, così come mischiato ad uno smalto trasparente vi regalerà una lacca per unghie assolutamente personalizzata. Qui di seguito l’elenco dei punti vendita e il sito internet per tenervi aggiornati sulle novità di questo paradiso terrestre.

    Torino – Vanchiglia via Napione 37/E – Tel. 011.7630336   Torino – Centro  via San Tommaso 5 – Tel. 011.7604153 Torino – San Salvario via Ormea 23 (angolo via Baretti) – Tel. 011.5822831 Novara viale Roma 6/C – Tel. 0321.231504 Milano via Anfossi 13 – Tel. 02.99205762 Moncalieri (TO) via Carlo Alberto 4 – Tel. 011.6406666 Asti piazza Statuto 25 – Tel. 0141.231785 Roma via Chiabrera 80 – Tel. 06.98183226 Prossima apertura: Morbegno (SO)

    http://www.negozioleggero.it