Tisana zenzero e cannella: i benefici di berla la sera

    Tisana zenzero e cannella: i benefici di berla la sera

    Arrivata la primavera avete abbandonato il rituale di bere la tisana zenzero e cannella? Anche se si tratta di un rimedio naturale più tipicamente invernale anche per le sue proprietà termogeniche, non dimenticate che sia zenzero che cannella avrebbero proprietà brucia grassi che vi permetterebbero di perdere qualche chilo in vista della prova costume. Bere ad esempio la tisana zenzero e cannella dopo i pasti favorisce la digestione ma anche consumarla la sera potrebbe essere d’aiuto: ecco perché.

    Se per motivi lavorativi o personali vi capita di mangiare molto tardi la sera e quindi potreste sentirvi appesantiti e gonfi, prima di andare a letto potrebbe essere d’aiuto bere una tazza di tisana zenzero e cannella. Sembrerebbe infatti che all’interno della cannella ci sarebbero un enzima digestivo, la tripsina, che favorirebbe la scissione dei grassi; per questo motivo questa spezia viene consigliata per alleviare tensione addominale, cattiva digestione ma anche flatulenza e gonfiori: si tratta di un modo sano e naturale per andare a letto meno appesantiti. Inoltre se gli sbalzi di temperatura della primavera hanno colpito e vi hanno portato il raffreddore, prima di andare a dormire la tisana zenzero e cannella ben calda vi aiuterà ad alleviarne i sintomi e farvi dormire meglio.

    Come preparare la tisana zenzero e cannella? Se non avete sempre a disposizione lo zenzero fresco, potete utilizzare anche la versione in polvere. Fate bollire l’acqua per una tazza in un pentolino, aggiungete un cucchiaino di zenzero in polvere e 1 gr circa di cannella; lasciate in infusione per 5 minuti circa, filtrate la tisana zenzero e cannella e bevetela ben calda.

    Credit Foto: Anna Bogush / Shutterstock