Tosse: 7 rimedi naturali fai-da-te

    Tosse: 7 rimedi naturali fai-da-te

    La tosse è una condizione che si verifica spesso durante l’autunno e l’inverno, ma è possibile che si presenti anche durante i cambi di stagione o a causa di un’allergia. La tosse può essere leggera, ma anche cronica se non curata a dovere. Per attenuarla esistono moltissimi rimedi naturali, sciroppi e infusi a base di erbe che attenuano l’infiammazione e promuovono l’idratazione del tratto oro-faringeo. Ecco sette idee fai-da-te per combatterla efficacemente.

    Sciroppo per la tosse al miele

    Uno dei rimedi naturali più efficaci per combattere la tosse è senz’altro lo sciroppo. Uno dei più utilizzati è quello a base di miele. Questo alimento ha, infatti, proprietà antisettiche e antibatteriche, inoltre aiuta a mantenere il tratto oro-faringeo idratato. Per prepararlo basta scaldare del succo di limone, versarlo in una ciotola assieme a dell’olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di miele. Dopo aver mescolato lo sciroppo è necessario tenerlo in frigorifero dentro a vasetti di vetro sterilizzati.

    Sciroppo per la tosse all’aglio

    Anche l’aglio è molto utile per combatterla, con le sue proprietà depurative e antinfiammatorie, è un alimento perfetto. Per preparare lo sciroppo all’aglio è sufficiente immergere tre porzioni o teste in un bicchiere d’acqua, scaldarla fino a quando almeno metà dell’acqua non sia evaporata e aggiungere un bicchiere di aceto di mele e circa 40 grammi di miele.

    Sciroppo per la tosse al Marrubio

    Il Marrubio è un’erba spontanea poco conosciuta, ma dalle forti proprietà balsamiche. Lo sciroppo si prepara con un cucchiaio di foglie essiccate immerse per dieci minuti in una tazza d’acqua calda assieme a mezzo bicchiere di miele. Infine, è possibile conservare lo sciroppo ottenuto in barattoli di vetro in frigorifero.

    Sciroppo all’aceto di mele

    Un altro sciroppo molto rapido e semplice da preparare è quello a base di aceto di mele e miele. Basta mescolare mezzo cucchiaio di miele e mezzo di aceto di mele e consumarlo subito. Le proprietà del miele unite a quelle dell’aceto di mele donano subito un effetto calmante sulla tosse.

    Infuso alla rosa canina

    Oltre agli sciroppi vi sono anche diversi infusi a base di erbe in grado di attenuare la tosse. Tra questi, l’infuso alla rosa canina è tra i più efficaci. Per prepararlo è sufficiente avere a disposizione due cucchiaini di bacche per una tazza da 250 ml. Bisogna disporre le bacche sul fondo delle tazze e versarvi dell’acqua portata a ebollizione, filtrare e lasciar riposare.

    Infuso di semi di papavero e malva

    Tra le piante, anche il papavero e la malva possono donare numerosi benefici contro la tosse. Per preparare un infuso è necessario prendere un quarto di cucchiaino di semi di papaveri, un cucchiaio di malva essiccata e immergerli in una tazza da 250 ml di acqua portata a ebollizione, filtrare il contenuto e lasciare riposare la bevanda.

    Infuso alle cipolle

    Così come l’aglio, anche la cipolla ha effetti antinfiammatori sulla gola e attenua la tosse. Per preparare un infuso a base di cipolle è sufficiente affettare due cipolle, coprirle con dell’acqua dopo averle riposte in pentola e lasciare cuocere fino a ebollizione. Bisogna attendere fino a quando non si saranno ammorbidite. Subito dopo, l’infuso può essere lasciato a raffreddare e assunto a cucchiaini quando ne avrete bisogno.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.