Zenzero e curcuma: tisane per l’inverno

    Zenzero e curcuma: tisane per l’inverno

    Zenzero e curcuma: tisane per l’inverno

    L’inverno si sta avvicinando e con lui anche i soliti malanni da raffreddamento, come mal di gola, tosse, febbre e raffreddore. Per prevenirli, però, possono arrivare in nostro soccorso delle tisane in grado di rinforzare il nostro sistema immunitario e alleviare i sintomi di questi disagi. Una delle bevande più valide e utilizzate è l’infuso a base di zenzero e curcuma, due spezie che negli ultimi anni si sono fatte largo nella cucina italiana. Le loro proprietà unite in un un’unica bevanda possono essere un vero toccasana per l’equilibrio del nostro metabolismo e per la depurazione di molti organi, dal fegato ai reni. Ecco alcune ricette semplici da preparare.

    Tisana zenzero e curcuma

    Tisana zenzero, curcuma e miele

    Una delle ricette più efficaci per combattere i disturbi da raffreddamento della stagione invernale, è l’infuso a base di zenzero, curcuma e miele. Lo zenzero e il miele hanno forti proprietà antisettiche e antibatteriche e sono altamente indicate soprattutto per l’igiene e il benessere del tratto orofaringeo. La curcuma è molto utile per depurare il fegato, le vie urinarie e per proteggere la mucosa dello stomaco. Inoltre, favorisce il transito intestinale e combatte la stitichezza. La ricetta si compone di zenzero fresco tagliato a fettine, un cucchiaino di curcuma in polvere e un pentolino d’acqua portata a ebollizione. Si lascia in ammollo lo zenzero e si aggiunge una punta di cucchiaino di curcuma, si lascia per circa un quarto d’ora e poi si filtra e si serve caldo con alcune gocce di miele.

    Tisana zenzero, curcuma e limone

    Questa tisana ha tutte le potenzialità dell’infuso a base di zenzero e limone, ma con quelle proprietà digestive e depurative della curcuma è ancora più efficace contro i malanni da raffreddamento. Rinforza il sistema immunitario, depura lo stomaco, il fegato e i reni, inoltre le proprietà diuretiche aiutano l’eliminazione delle sostanze nocive tramite le vie urinarie, mentre il limone combatte la diarrea e funge da vero e proprio integratore naturale grazie all’alto contenuto di vitamine, come la C e di sali minerali. Versare lo zenzero tagliato e fettine o grattugiato in un pentolino d’acqua portata a ebollizione e aggiungere la polvere di curcuma. Lasciare in ammollo per quindici minuti, filtrare e aggiungere del succo di limone.

    Tisana zenzero, curcuma e cannella

    Un’altra tisana che potrà essere sia benefica che gustosa è quella a base di zenzero, curcuma e un tocco di cannella. Lo zenzero e la curcuma, come sappiamo, hanno proprietà utilissime per la depurazione del nostro organismo e per la prevenzione di tutte quelle malattie che interessano il cavo orale durante la stagione invernale. La cannella, invece, si concentra sulle infezioni delle vie urinarie, come quelle che interessano i reni e la vescica, abbassa il colesterolo e lenisce il dolore dentale. Anche in questo caso la preparazione è molto semplice: bastano delle fettine di zenzero o zenzero grattugiato, polvere di curcuma e di cannella. Si porta a ebollizione e si lascia riposare per quindici minuti, si filtra e si serve caldo.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.