Zenzero e curcuma: le proprietà e i benefici detox

    Zenzero e curcuma: le proprietà e i benefici detox

    Sono davvero moltissime le proprietà dello zenzero non solo consumato da solo in una tisana ma anche unendolo ad un altro rimedio naturale che arriva dall’Oriente, la curcuma. Tra i benefici della loro unione sono conosciuti in particolar modo quelli legati agli effetti positivi sui malanni di stagione e sul raffreddore ma essi insieme hanno anche proprietà detox che permettono al corpo di depurarsi dalle tossine.

    La curcuma infatti è un antinfiammatorio naturale poiché solo con un mezzo cucchiaino di questa spezia al giorno si ha una dose sufficiente di antiossidanti che combattono con vigore infezioni e stati infiammatori che possono colpire il fisico specialmente in primavera visti i numerosi sbalzi di temperatura.

    Nella dieta giornaliera ad ogni modo non deve mancare nemmeno lo zenzero che permette al corpo di bruciare con molta più facilità i grassi in eccesso. La combinazione di questi due elementi quindi, zenzero e curcuma, permette al fisico certamente di perdere qualche chilo in eccesso in vista dell’estate ma anche di mantenersi forte e in salute grazie ad un aiuto naturale per il sistema immunitario. Il modo migliore per avere effetti benefici è certamente quello di consumarli freschi (solo se non avete possibilità di acquistarli usate quelli in polvere) in una tisana calda. Si ricorda che prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta è consigliabile consultare uno specialista.

    Credit Foto: KreativKolors / Shutterstock