Dieta della mela verde: perdi 1 kg al giorno e ti depuri

    Dieta della mela verde: perdi 1 kg al giorno e ti depuri

    Dieta della mela verde

    La dieta della mela verde è una dieta abbastanza rigida, che si può fare al massimo per una settimana e che permette di perdere anche 1 chilo al giorno.

    Potrebbe senz’altro essere la dieta ideale da seguire la settimana precedente della fatidica “prova costume”, per presentarsi in spiaggia senza chili di troppo e dunque senza alcuna vergogna.

    Mela verde: proprietà benefiche

    La mela verde, così come la mela annurca (e un po’ in generale tutte le mele), è un frutto dalle comprovate proprietà benefiche; è ricca di fibre ed è composta per la maggior parte da carboidrati ed acqua, per un apporto di 95 calorie a frutto.

    La mela verde contiene diverse vitamine (B1, B2, B3, Folati, Vitamina A e Vitamina C) e minerali (sodio, potassio, ferro, calcio e magnesio). Tra questi, i componenti maggiormente presenti nel frutto sono la vitamina C e il potassio.

    La mela verde condivide alcune molecole benefiche con il tè verde: la catechina (migliora le funzioni cerebrali e muscolari) e l’acido clorogenico (utile a ridurre la glicemia e a favorire la perdita di peso).

    E’ inoltre ricca di quercitina, anti-infiammatorio, anti-virale e anti-tumorale.

    Mangiare abitualmente mele verdi significa aiutare l’organismo a metabolizzare più lentamente gli zuccheri e a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.

    Dieta della mela verde: come funziona

    La dieta della mela verde va seguita per 5 giorni, ed ha un regime davvero duro; ecco il programma:

    • 1° giorno: solo mela verde a colazione (2), pranzo (1) e cena (3);
    • 2° giorno: mela verde a colazione (1) e cena (2); insalata mista e mele a pranzo;
    • 3°, 4° e 5° giorno: mela verde con formaggi, uova e centrifugati ad ognuno dei tre pasti principali.

    E’ raccomandato, durante i 5 giorni, bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno. Potete aiutarvi anche con tisane disintossicanti (ovviamente senza zuccheri o dolcificanti vari).

    La mela verde ha anche un effetto leggermente lassativo sul nostro intestino e dunque questa dieta aiuta anche come pulizia del colon. Per questo motivo tale regime alimentare, molto restrittivo, è anche spesso mirato, più che ad una perdita di peso in sé, ad un’azione detox sull’organismo.

    Dieta della mela verde: alcune controindicazioni

    Come abbiamo visto, la dieta della mela verde è molto impegnativa e dunque, prima di farla, se non siete sicuri al 100% del vostro stato fisico, meglio se vi rivolgete per un parere al vostro medico o nutrizionista.
    Assolutamente da seguire in periodi di debolezza o forte stress per impegni di lavoro o fisici.

    Da evitare in gravidanza, allattamento, o se si soffre di qualche malattia metabolica (diabete).

    C’è da dire, in conclusione, che molti dietologi sono comunque contrari a diete ipocaloriche mono-alimento come questa, in quanto troppo estreme e che non evitano l’effetto yo-yo ogni qual volta si smette di seguirle.