the

Il the è una bevanda che ha origine in Cina. Si ottiene facendo l’infuso o il decotto partendo dalle foglie della pianta del the, ovvero la Camellia sinensis. È possibile poi eventualmente mixare il tutto con spezie, erbe o essenze.

Il the può avere diversi aromi. Dal floreale al fruttato, dal dolce all’amaro e così via. Si tratta di una bevanda diffusissima in tutto il mondo, che si trova anche nella versione fredda dagli anni ottanta del XX secolo.

Ci sono sei tipologia di the. Le differenze che si riscontrano tra una e l’altra derivano dal tipo di trattamento che viene fatto sulle foglie. Ciò consente di avere un grado di ossidazione o fermentazione variabile:

  • nero o rosso: fermentato
  • verde: non fermentato
  • oolong o blu: semifermentato
  • bianco: fermentato parzialmente
  • giallo: semifermentato
  • nero pu’er: postfermentato

Dopo l’essiccazione, si possono ottenere versioni aromatizzate, pressate o deteinate.