Capelli grassi: cause e rimedi naturali per risolvere

    Capelli grassi: cause e rimedi naturali per risolvere

    Capelli grassi, opachi, poco voluminosi? Diverse le cause, ma non disperate. Che si tratti di disturbi ormonali, digestivi, alimentari o stress, esistono rimedi naturali per risolvere il problema. Anche micosi, dermatiti e l’assunzione di alcuni farmaci può rendere grasso il cuoio capelluto, senza trascurare il fattore genetico, che può spiegare il perché dei capelli grassi. I capelli grassi si presentano con un antiestetico aspetto ‘lucido’, la cute del cuoio capelluto è biancastra, i capelli sono oleosi ma paradossalmente possono presentarsi secchi al tatto. Spesso inoltre sul cuoio capelluto compare forfora e prurito. Meglio correre ai ripari, altrimenti la seborrea a lungo andare può provocare profonde irritazioni, portare al diradamento dei capelli e addirittura causare dermatiti, chiazze rosse e pruriginose e croste.

    Capelli grassi rimedi naturali

    Ecco alcuni consigli utili per risolvere il problema.

    • Usare uno shampoo delicato, meglio se all’ortica, perché dà equilibrio alla produzione si sebo e soprattutto attenua l’effetto lucido dei capelli. Sì anche a prodotti a base di zolfo e catrame, stando attenti alla frequenza dell’utilizzo per evitare di passare al problema inverso, ovvero un’eccessiva secchezza. Preparare degli shampoo fai da te con la farina di ceci e gli infusi di rucola, foglie di betulla – che disinfettano e attenuano le infiammazioni – e di ginepro per regolare il sebo, o ancora di edera, che ha delle proprietà vasocostrittive e astringenti.
    • Usate maschere all’argilla, che purificano. Il consiglio è di mescolarla con del succo di limone o di pompelmo e del gel di aloe. Sì a dei lavaggi con infusi a base di rosmarino, timo, lavanda, camomilla, menta. E’ consigliato fare i risciacqui con l’aceto di mele o con il bicarbonato.

    Capelli grassi: due impacchi per risolvere il problema

    1) Impacco di menta e aceto: per prepararlo far bollire delle foglie di menta e con un po’ di aceto di mele, mettere l’impacco sui capelli e chiudere il tutto con della pellicola. Lasciare in posa per circa 10 minuti e poi risciacquare.

    2) Impacco al limone: il limone – l’agrume dalle mille virtù – è ideale per combattere i capelli grassi. Applicare il succo di limone sui capelli ancora bagnati e lasciare agire per 5 minuti, poi sciacquare i capelli con l’acqua tiepida e procedere con il consueto lavaggio. La chioma sarà subito lucente, setosa e molto meno grassa.