Dieta lunedì: come funziona

    Dieta lunedì: come funziona

    La dieta lunedì è una dieta che, come dice il nome, ha come protagonista il lunedì. Solamente di lunedì si riduce l’apporto calorico quotidiano a 600 calorie. Ecco come funziona e tre esempi di dieta lunedì.

    I pesi indicati vanno considerati al crudo e al netto degli scarti. I condimenti permessi nella giornata consistono in un cucchiaio (10 ml) d’olio d’oliva, spezie e aromi secondo i propri gusti. Al mattino, appena alzati, bisogna bere un bicchiere di acqua a temperatura ambiente, insieme a mezzo limone spremuto.

    Lunedì 1 – Colazione: tè; 2 vasetti di yogurt magro naturale, Spuntino: un bicchiere di spremuta di pompelmo non zuccherata, Pranzo: 150 g di insalata di verdure miste a scelta crude con 120 g di patate lesse, Merenda: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele, Cena: 200 g di frutta fresca di stagione, Dopo cena: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele.

    600 calorie dieta lunedì

    Lunedì 2 – Colazione: un vasetto di yogurt magro naturale frullato con una mela senza aggiunta di zucchero, Spuntino: un bicchiere di succo centrifugato di verdure, Pranzo: 150 g di insalata verde e 40 g di pane integrale, Merenda: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele Cena: una fondina colma di minestrone di verdure miste senza pasta, Dopo cena: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele.

    Lunedì 3 – Colazione: un frullato non zuccherato di una mela e di una pera con acqua, Spuntino: un bicchiere di succo di pomodoro, Pranzo: 30 g di riso bollito con 150 g di verdure lessate, Merenda: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele Cena: 250 g di ortaggi crudi a scelta in insalata, Dopo cena: una tazza di tisana depurativa dolcificata con un cucchiaino di miele.