Tisane depurative per la circolazione: 3 ricette fai da te

    Tisane depurative per la circolazione: 3 ricette fai da te

    Tisane depurative per la circolazione: 3 ricette fai da te

    Il cuore, così come tutto il sistema cardiovascolare, è un organo importantissimo che pompa il sangue in tutto il corpo. Con la scarsa attività fisica, un regime alimentare non sempre ineccepibile e l’accumulo di stress, può danneggiarsi e possono danneggiarsi anche le pareti dei vasi sanguigni, delle vene e delle arterie. È necessario quindi prendersene cura, aiutandoci, magari, con alcuni rimedi naturali molto efficaci e adatti allo scopo. Una tisana o infuso depurativo, ad esempio, può essere un toccasana per il nostro sistema cardiocircolatorio. Ecco tre semplici ricette fai da te per rimanere sempre in forma.

    Tisane depurative per la circolazione, 3 ricette fai da te

    Tisane depurative per la circolazione: cannella e liquirizia

    Una tisana depurativa gustosa e anche facile da preparare, con molte proprietà benefiche soprattutto per il cuore e la circolazione sanguigna. La liquirizia, infatti, stabilizza la pressione – è bene non abusarne ovviamente – mentre la cannella combatte anch’essa l’ipotensione arteriosa che spesso causa sensazione di freddo agli arti e spossatezza. Per prepararla sono sufficienti i seguenti ingredienti: 20 grammi di radice di liquirizia, 20 grammi di corteccia di cannella e 20 grammi di rametti di cannella da far bollire in acqua. Per sentirne i benefici è consigliabile berne almeno una tazza al giorno.

    Tisane depurative per la circolazione: biancospino e salvia

    Anche questa tisana depurativa è particolarmente indicata per chi mostra problemi a livello circolatorio. Salvia e biancospino, infatti, aiutano i vasi sanguigni a riacquistare elasticità e per questo motivo è molto indicata per tutti quei soggetti che soffrono di arteriosclerosi. Anche in questo, la sua preparazione è molto semplice, ecco gli ingredienti: 15 grammi di frutti di biancospino essiccati e 10 grammi di radice di salvia. Vanno immersi in acqua calda portata a ebollizione per almeno dieci minuti, mentre la tisana andrebbe consumata almeno una volta al giorno per beneficiare al massimo degli effetti.

    Tisane depurative per la circolazione: gelsomino

    Il gelsomino è indicato soprattutto nei casi di tachicardia e palpitazioni. È una pianta molto utile contro lo stress, i disturbi d’ansia e gli attacchi di panico. In alcuni casi viene utilizzata anche per gli stati nevrotici e di forte nervosismo o per problemi simili come il bruxismo. Per la preparazione sono necessari i seguenti ingredienti: rizoma di piccolo calamo, the verde, fiori di gelsomino essiccati. I prodotti devono essere tritati fino a formare una polvere da immergere in una tazza d’acqua portata precedentemente a ebollizione. Si lascia per almeno dieci minuti, si filtra e si beve almeno una volta al giorno.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.