Uva proprietà, benefici e dieta

    Uva proprietà, benefici e dieta

    Uva proprietà, benefici e dieta: cosa sapere su questo frutto stagionale? Ecco tutte le curiosità sull’uva e sulla celebre dieta dei tre giorni che in tantissimi praticano nella stagione autunnale…

    Le proprietà dell’uva

    Le proprietà dell’uva: la buccia di questo frutto è ricca di flavonoidi, un insieme di composti dal forte potere antiossidanti. Tra i flavonoidi presenti nell’uva si menzionano l’antocianina, la proantocianidina e il resveratrolo. Quest’ultimo è tra i flavonoidi più studiati per i suoi effetti benefici nel contrastare patologie degenerative come Alzheimer e arteriosclerosi. Inoltre, il resveratrolo migliora la circolazione sanguina e previene la formazione dei coaguli riducendo il rischio di trombosi e ischemie. Viene definita “sostanza anti-tumorale” perché lo stesso meccanismo che previene le lesioni arteriosclerotiche contrasta anche la diffusione di metastasi tumorali.

    L’uva, trattandosi di un flavonoide, è un potente antiossidante, riuscendo a inibire l’alterazione del colesterolo-LDL prevenendo così la degenerazione del sistema cardiovascolare. Grazie al resveratrolo, invece, l’uva ha la capacità di prevenire o rallentare la degenerazione progressiva delle cellule celebrali tipica delle malattie come il morbo di Alzheimer e la demenza senile.

    >>> Depurarsi e riacquistare il peso forma con l’uva <<<

    Uva proprietà nutrizionali

    Proprietà nutrizionali: ecco i valori dell’uva.

    • Acqua: 80 g.
    • Proteine: 0,5 g.
    • Lipidi: 0,1 g
    • Carboidrati: 15,6 g.
    • Fibre: 1,5 g.
    • Sodio: 1,0 mg
    • Potassio: 192 mg.
    • Ferro: 0,4 mg
    • Calcio: 27 mg

    I benefici dell’uva

    Quali sono i benefici dell’uva? Questo frutto grazie alle sue proprietà benefiche, è consigliata a chi soffre di dolori artoremautici, per le donne in gravidanza e che allattano, per chi cerca un rimedio naturale alla stitichezza, per chi ha un metabolismo lento. Inoltre, l’uva esercita benefici per ipertesi e chi è a caccia di modi naturali per curare la pelle poiché a combattere eczemi, punti neri e altre impurità della pelle.

    La dieta dell’uva in tre giorni

    La dieta dell’uva di tre giorni si basa sull’aumento del consumo del frutto in tempi brevi e la riduzione drastica di alimenti più elaborati, ricchi di proteine e grassi, alimenti intossicanti e altra frutta o verdura. Come funziona? La cura dell’uva di tre giorni comincia in pratica con 500 grammi consumati nel corso della prima giornata, successivamente un quantitativo intorno ai due chili, al massimo due chili e mezzo, il terzo giorno. Inoltre, bisogna eliminare gli alimenti che vengono digeriti con difficoltà, cioè quelli troppo ricchi di protidi e grassi, le bevande che non siano acqua o tisane (vino, birra, liquori, tè, caffè) e tutte le verdure crude e l’altra frutta.