Semi di lino: rimedi naturali, proprietà e benefici per il cuore e...

    Semi di lino: rimedi naturali, proprietà e benefici per il cuore e i capelli

    I semi di lino derivano da una pianta che appartiene alla famiglia delle Linaceae. Questi semi oleosi apportano numerosi benefici al nostro organismo grazie alle loro proprietà benefiche. Sono alimenti perfetti per quasi tutti i tipi di alimentazione e si cominciò a farne uso e a coltivarli già in Egitto e in Etiopia più di 6 mila anni fa. I semi di lino contengono molti sali minerali, vitamine e, soprattutto, acidi grassi Omega 3 e Omega 6. Vengono usati anche nella cosmesi, per la cura dei capelli e sono altrettanto utili al cuore e contro la stipsi e la cistite. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

    I benefici dei semi di lino

    Il loro consumo è molto indicato in quanto rinforza il sistema immunitario e contribuisce alla depurazione dell’organismo. È molto utile alle donne in menopausa poiché aiuta a prevenire l’osteoporosi e molte altre patologie ossee. Inoltre, aiuta nella prevenzione del tumore al colon, al seno e alla prostata. In gravidanza, invece, il consumo di semi di lino favorisce lo sviluppo della corteccia cerebrale ed è indicato contro le intolleranze, le emorroidi, gli ascessi e le infiammazioni del tratto oro-faringeo. I semi di lino sono molto conosciuti anche grazie alle loro proprietà protettive ed emollienti. L’alta presenza di mucillagini, sostanze di origine vegetale, dona a questi semi proprietà lassative e favorisce la prevenzione della stipsi. Infine, l’olio dei semi è efficace nella cura dei capelli poiché ne previene la caduta e favorisce il sistema circolatorio.

    Controindicazioni

    Per quanto riguarda i semi di lino, non vi sono particolari controindicazioni per l’alimentazione. Bisognerebbe evitare il consumo di semi non biologici, in quanto potrebbero contenere tracce di pesticidi. Per i bambini è consigliato sentire prima il parere di uno specialista, come un pediatra, mentre per gli adulti l’assunzione deve mantenersi comunque moderata al fine di evitare spiacevoli effetti collaterali. Anche in questo caso è utile il parere di un medico.

    Rimedi naturali con i semi di lino

    È possibile utilizzare i semi di lino anche come rimedio naturale. Ad esempio, l’impacco per capelli da applicare prima dello shampoo a base di semi di lino dona lucentezza e idrata la cute. I semi possono essere consumati anche tramite infuso: le sue proprietà saranno lassative e dunque molto indicate per problemi intestinali come la stipsi, oppure contro la cistite e le infiammazioni in generale. Cataplasma di farina a base di semi di lino: questo rimedio naturale è particolarmente indicato per combattere la tosse