Stitichezza: tisane depurative e disintossicanti per combattere la stipsi

    Stitichezza: tisane depurative e disintossicanti per combattere la stipsi

    La stitichezza è un problema molto diffuso nella popolazione. La velocità di transito del cibo attraverso gli intestini può variare a causa di molti fattori, come un regime alimentare errato. Questa situazione è detta anche stipsi e crea notevoli disagi in chi ne soffre. Sedentarietà, scarsa attività fisica, sono altri fattori che influiscono sull’equilibrio del nostro intestino. Per questi motivi, oltre ad alimentarsi correttamente, è meglio prendere alcune precauzioni e utilizzare rimedio naturali ricchi di fibre e in grado di regolarizzare anche la flora batterica. Esistono alcune tisane, infatti, che sono in grado di disintossicare e depurare non solo l’organismo, ma nello specifico gli intestini.

    Tisane depurative e disintossicanti contro la stitichezza

    Rischi legati alla stipsi

    La stitichezza, o stipsi, se non curata tempestivamente, può portare a conseguenze spiacevoli. Oltre ai classici dolori addominali e al gonfiore persistente, può favorire l’indebolimento delle pareti del colon, lasciando terreno fertile allo sviluppo di coliti e manifestazioni del colon irritabile, in alcuni casi posso comparire patologie più gravi.

    Tisana al finocchio

    Questa tisana può avere molti effetti benefici sull’intestino. Ha, infatti, proprietà carminative, ovvero favorisce l’eliminazione dell’aria e calma i dolori addominali. Questa bevanda stimola e regola il processo digestivo e lenisce i dolori in quanto rilassa le pareti intestinali.

    Tisana al cumino

    Il cumino è ricco di ferro e flavonoidi, vitamine, calcio, magnesio e sali minerali. Dunque fornisce tutte le sostanze nutritive essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo e degli intestini. La sua azione più importante, però, avviene nell’apparato digestivo: stimola la secrezione degli enzimi del pancreas, e quindi l’assimilazione dei cibi, ha proprietà carminative e favorisce l’espulsione dell’aria dagli intestini, diminuendo sia il gonfiore che il dolore addominale.

    Tisana al coriandolo

    Anche il coriandolo ha molte proprietà e benefici utili per l’intestino. In primo luogo, le sue proprietà carminative favoriscono l’espulsione dell’aria, la diminuzione del dolore e del gonfiore addominale. È anche un buon rimedio contro le coliche addominali e favorisce la digestione. Tutte queste proprietà assieme riescono efficacemente a combattere la stitichezza e i problemi che ne derivano.

    Tisana all’aloe vera

    Da sempre l’aloe vera è utilizzata tramite bevanda come rimedio naturale e per disintossicare l’organismo. Anche per l’intestino può avere una funzione estremamente importante grazie alle sue proprietà benefiche. L’aloe vera, infatti, ripristina le funzionalità dell’intestino pigro e riequilibra il Ph naturale della flora batterica intestinale. Per questo motivo è molto utile ed efficace contro la stitichezza o, al contrario, la diarrea.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.