Come ridurre lo stress in modo naturale

    Come ridurre lo stress in modo naturale

    Lo stress è un meccanismo fisiologico che si innesca a seguito di input provenienti dall’esterno e dalle emozioni che proviamo. Quando però il carico fisico e psicologico che il nostro organismo è in grado di sopportare è eccessivo, lo stress diventa destabilizzante, provocando stanchezza, ansia, preoccupazione e nervosismo.

    I rimedi che nel corso del tempo sono stati messi a punto contro lo stress sono numerosi e le principali case farmaceutiche hanno elaborato prodotti ad hoc. Molte persone, tuttavia, anziché ricorrere ai farmaci preferiscono contare sull’aiuto della natura. Come ridurre lo stress in modo naturale?

    Adottando alcuni semplici accorgimenti, tra cui la scelta di integratori specifici. Scopriamone di più.


    L’esercizio fisico per tonificare corpo e mente

    Vi è mai capitato, dopo una giornata in cui è andato tutto storto, di sentirvi meglio semplicemente facendo una passeggiata? In caso di stress, infatti, l’esercizio fisico rappresenta un vero e proprio toccasana. Bastano appena 15 o 20 minuti per scaricare la tensione e ossigenare corpo e mente.

    Yoga e meditazione, alleati contro lo stress

    Nella nostra frenetica vita quotidiana, in cui spesso non abbiamo nemmeno tempo di fermarci a pranzare, è facile essere preda dello stress. Un rimedio semplice e naturale per contrastarlo consiste nel fare qualche esercizio di yoga e meditazione. Nel corso degli ultimi vent’anni, lo yoga è diventato una disciplina molto diffusa, tanto che ormai in tutti i centri urbani, piccoli
    o grandi che siano, è facile trovare corsi specifici per tutte le esigenze, inclusi quelli pensati appositamente per ridurre lo stress.

    Oli essenziali per inebriare lo spirito e calmare i nervi


    Preziosi alleati contro lo stress sono anche gli oli essenziali, che aiutano a calmare la tensione nervosa e a riposare la mente. I più efficaci? Quelli di lavanda, bergamotto e sandalo: bastano poche gocce diluite nell’acqua e ci si sentirà subito più sereni e tranquilli.

    Mangia bene che passa lo stress! Sembra incredibile, ma anche ciò che mangiamo può influire sui livelli di stress del nostro organismo. Per questo si raccomanda di seguire una dieta sana ed equilibrata, contenente tutto ciò che il nostro corpo ha bisogno per sentirsi al top, tra cui vitamine, sali minerali, proteine e grassi “buoni”, come quelli presenti nel pesce e nell’olio extravergine d’oliva. Per contro, è meglio evitare l’eccesso di bevande alcoliche e di cibo spazzatura: questi alimenti, infatti, anche se sul momento possono avere un effetto calmante, in realtà provocano l’effetto opposto, aumentando lo stress e la tensione nervosa.

    Dormire bene per scacciare il nervoso

    Come è necessario mangiare bene per ridurre lo stress, allo stesso modo è indispensabile fare delle belle dormite. L’ideale? Coricarsi non troppo tardi e svegliarsi presto al mattino, per sentirsi in forma, corroborati e pronti ad affrontare le sfide quotidiane. In media, un adulto dovrebbe dormire circa 7-8 ore per notte per assicurare al proprio organismo il giusto riposo,
    quindi è bene non fare sempre le ore piccole, magari davanti a TV, tablet e smartphone, dispositivi che, a causa della luce che emettono, impediscono alla melatonina – l’ormone del sonno – di mettersi in circolo, provocando insonnia e aumentando il nervosismo.

    La digitopressione

    Un altro rimedio naturale contro lo stress consiste nella digitopressione, una pratica che prevede la pressione in alcuni punti specifici delle mani e dei piedi e che ha l’effetto di rilassare i nervi. La digitopressione può essere eseguita da operatori specializzati ma anche fai da te, con risultati molto soddisfacenti.

    Gli integratori alimentari


    Come ridurre lo stress in modo naturale? Scegliendo un integratore specifico, a base naturale, come per esempio Valdispert Day&Night che, grazie alla sua esclusiva formulazione, a base di ingredienti quali melatonina, Rhodiola Rosea e Valeriana, favorisce il buonumore e facilita l’addormentamento al momento di coricarsi.

    Fonte: Valdispert