Tisane per la tosse: 5 ricette fai da te

    Tisane per la tosse: 5 ricette fai da te

    Tisane per la tosse: 5 ricette fai da te

    Durante la stagione autunnale e quella invernale, uno dei problemi più fastidiosi nei quali si può incappare, è la tosse. Si tratta di una condizione che può creare molto disagio anche nell’ambiente di lavoro. Durante i mesi freddi, infatti, tosse, mal di gola e raffreddore sono i malanni più comuni. Esistono, però, alcuni rimedi naturali efficaci con i quali è possibile alleviare la tosse e la sensazione di gola secca, aumentando le difese immunitarie. Ecco 5 tisane semplici da preparare fra le mura domestiche.

    Tisane per la tosse rimedi naturali

    Tisane per la tosse: eucalypto, lavanda e timo

    Una tisana a base di questi tre ingredienti, eucalypto, lavanda e timo, può essere un vero e proprio toccasana per la nostra gola. L’eucalypto possiede forti proprietà balsamiche e aiuta a proteggere la gola e il cavo orale dalle infezioni grazie alla sua azione antisettica e antibatterica. L’azione calmante e sedativa della lavanda, invece, rilassa la gola e diminuisce l’intensità della tosse. Il timo viene utilizzato contro l’asma e a, inoltre, forti proprietà digestive e carminative. Preparare la tisana a base di eucalypto, lavanda e timo è molto semplice: basta un cucchiaino di ogni pianta officinale essiccata immersa in acqua calda e portata a ebollizione, si filtra e si beve calda.

    Tisana per la tosse: timo, eucalypto e liquirizia

    Le proprietà benefiche e protettive del timo, assieme all’azione balsamica dell’eucalypto, aiutano la nostra gola ad attenuare la tosse e il dolore. Con l’aggiunta di liquirizia è possibile avere benefici anche a livello di apparato cardiocircolatorio. Per preparare la tisana è sufficiente un cucchiaino di foglie di timo essiccate e di foglie di eucalypto, si aggiunge della radice di liquirizia e si porta a ebollizione.

    Tisana per la tosse: zenzero e miele

    Lo zenzero ha numerose proprietà molto simili al miele: è un antisettico, antibatterico e antinfiammatorio. Come il miele idrata e protegge il cavo orale da possibili infezioni. Grazie all’alto contenuto di vitamina C è in grado di rinforzare il nostro organismo e depurarlo. Per preparare una tisana allo zenzero e miele sono sufficienti alcune fettine di zenzero fresco immerse in acqua portata a ebollizione. Si filtra e si aggiunge un cucchiaino di miele.

    Tisana per la tosse: basilico

    Il basilico è una pianta aromatica molto utilizzata nella cucina italiana. Si può usare come guarnizione o per farne una crema. Il suo utilizzo, però, non ferma qui. Può essere consumato anche come tisana grazie al suo potere espettorante e lenitivo contro la tosse, soprattutto quella grassa. La tisana al basilico si prepara portando a ebollizione alcune foglie della pianta immerse in acqua calda. Bastano quindici minuti e la bevanda è già pronta.

    Tisana per la tosse: rosa canina

    Le bacche di questa pianta vengono utilizzate spesso per combattere i sintomi e disagi derivanti dal mal di gola e dal raffreddore. Proprio per i benefici lenitivi e protettivi che apporta al cavo orofaringeo, la rosa canina si presta anche come bevanda contro la tosse. Per prepararla basano alcune bacche essiccate portate a ebollizione in un pentolino d’acqua.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.