Olio di amla: proprietà e benefici per i capelli

    Olio di amla: proprietà e benefici per i capelli

    Olio di amla: proprietà e benefici per i capelli

    Mantenere il benessere dei capelli è essenziale al fine di poter sfoggiare una chioma luminosa e dal colore intenso. In occidente si usa molto spesso l’olio di cocco, un prodotto molto utile allo scopo, ma da alcuni anni è possibile utilizzarne un altro olio altrettanto efficace e proveniente dall’India: l’olio di amla. Il frutto, infatti, è ricco di proprietà e di nutrienti e il suo estratto viene utilizzato da secoli dalle donne indiane allo scopo di impreziosire e donare lucentezza ai loro capelli. Ecco quindi tutte le proprietà e le caratteristiche di questo prodotto.

    Olio di amla benefici e proprieta per i capelli

    Le caratteristiche dell’olio di amla

    Prima di tutto bisogna specificare cosa sia l’amla. Si tratta di un frutto originario del subcontinente indiano, utilizzato da secoli nella medicina tradizionale ayurvedica per le sue proprietà benefiche, ma anche nella cosmesi per il benessere e le caratteristiche che ben si sposano con i capelli. Il frutto ha un sapore non molto gradevole, aspro e amarognolo, ma è sufficiente il suo estratto per avere subito dei benefici, senza bisogno di consumarlo. L’olio di amla si può acquistare nelle erboristerie e online.

    Olio di amla per i capelli

    Questo olio si utilizza dunque per i capelli; ne migliora infatti la crescita e previene il classico colore grigio che subentra con l’avanzare dell’età. Infatti, questo prodotto è un vero e proprio toccasana in grado di stimolare e rinvigorire la pigmentazione del capello e di ritardarne la caduta. Ciò accade perché è in grado di agire a livello radicale rinforzando e nutrendo le radici. Dal punto di vista estetico, invece, è in grado di contrastare la formazione delle doppie punte, donando al contempo maggiore luminosità alla chioma. Tra le proprietà più importanti si annoverano quella antiossidante e quella rivitalizzante.

    Quando utilizzare l’olio di amla

    Ovviamente, questo prodotto non dev’essere utilizzato in modo improprio o eccessivo. Di norma è indicato per il benessere dei capelli e può quindi essere adoperato per donare lucentezza e vigore, ma è di gran lunga più indicato in caso di capelli crespi, sfibrati o durante i cambi di stagione, periodi durante i quali lo stress sui capelli si fa sentire maggiormente. Inoltre, può essere utile per chi mostra una cute e, di conseguenza, un capello molto grasso ed è particolarmente indicato contro la forfora; in questo caso viene considerato un vero e proprio rimedio naturale. Non vi sono particolari controindicazioni per il suo utilizzo.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.