Dieta dukan, mediterranea, a zona, proteica, plank, scardsale, detox, del gruppo sanguigno:...

    Dieta dukan, mediterranea, a zona, proteica, plank, scardsale, detox, del gruppo sanguigno: una guida utile

    Quale dieta scegliere tra dukan, mediterranea, a zona, proteica, plank, scardsale, detox, del gruppo sanguigno? UrbanPost Benessere propone una guida utile tra tutte le diete più gettonate e seguite, e ricorda che prima di decidere di affrontare qualsiasi tipo di dieta è assolutamente consigliato rivolgersi al proprio medico curante. La salute dell’organismo va sempre al primo posto nella sfera delle priorità del benessere individuale.

    Dieta dukan, perché sceglierla: è una dieta per chi è ligio al dovere, impone un regime alimentare molto restrittivo, strutturato in quattro fasi ed è una dieta dimagrante iperproteica; da seguire se si vuole dimagrire in un tempo previsto di 2-3 mesi. Dieta mediterranea, perché sceglierla: è la dieta più sana per eccellenza, perché permette all’organismo di nutrirsi di tutto, ma con moderazione, seguendo i tipici sapori del territorio italiano, come l’olio extra vergine d’oliva, il pesce, la frutta e la verdura, e la pasta (soprattutto integrale); più che una dieta dimagrante è perfetta come stile alimentare.

    Dieta a zona, perché sceglierla: funziona con la formula 40-30-30, ovvero 40% carboidrati, 30% proteine e 30% grassi, abbina una costante attività fisica e la riduzione dello stress; adatta a chi ha bisogno di benessere psicofisico e di aiutare il colesterolo e l’indice glicemico. Dieta proteica, perché sceglierla: riduce il consumo di carboidrati e favorisce quello di proteine e grassi; adatta soprattutto a chi fa tanto sport o a chi vuole dimagrire e tonificarsi senza perdere la massa muscolare.

    Dieta plank, perché sceglierla: fa perdere 9 kg in 14 giorni, è una dieta molto difficile da seguire; sceglierla solo ed esclusivamente se consigliata dal medico. Dieta scardsale, perché sceglierla: permette di perdere 500 grammi al giorno; sceglierla solo ed esclusivamente se indicata dal medico, è seguita soprattutto da chi ha fretta di perdere molto peso (tanti attori hollywoodiani si cimentano nella dieta scardsale).

    Dieta detox, perché sceglierla: è una dieta che permette all’organismo di disintossicarsi eliminando le tossine accumulate; andrebbe seguita almeno una volta al mese, quella dei 3 giorni, per depurarsi sempre. Dieta del gruppo sanguigno, perché sceglierla: chi si affida alla neuropatia predilige questa dieta, perché il gruppo sanguigno può influenzare la reazione nei confronti di alcuni alimenti, e sapendone stare a contatto permette di vivere al meglio il rapporto con il cibo; sceglierla per portare benessere al corpo e alla mente.