Gambe gonfie rimedi e consigli utili

    Gambe gonfie rimedi e consigli utili

    Rimedi e consigli utili per gambe gonfie. Con l’arrivo della stagione autunnale/invernale le gambe tendono a diventare più gonfie. A soffrirne soprattutto il genere femminile. Ma vediamo insieme quali sono cause, sintomi e consigli utili.

    Gambe gonfie cause e sintomi

    Le cause delle gambe gonfie? Il gonfiore agli arti inferiori è causato da una postura sbagliata e ripetuta nel tempo, magari un lavoro che porta a stare troppo tempo in piedi. Inoltre, può accadere anche di avere le gambe gonfie a causa delle temperature eccessivamente elevate. Nelle donne, che sono quelle che soffrono di più di questo disturbo, anche il ciclo mestruale incide: il rilascio di estrogeni e progesterone fa dilatare le vene causando gonfiore a gambe e caviglie. Altra causa delle gambe gonfie è il sovrappeso, accompagnato da una dieta ricca di sale che provoca anche ritenzione idrica. Tra i sintomi c’è sicuramente un senso di pesantezza a fine giornata. Attenzione, se dovesse esserci anche qualche altro sintomo come dolore, arrossamento, crampi notturni e prurito è meglio rivolgersi al medico per un controllo più approfondito.

    >>> I rimedi per le gambe gonfie <<<

    Gambe gonfie rimedi e consigli utili: impacchi al tè verde

    Quali sono i rimedi e consigli utili per le gambe gonfie? L’applicazione di impacchi al tè verde va fatta direttamente su gambe e caviglie e può contribuire a ridurre la sensazione di pesantezza e di gonfiore. Un impacco efficace può essere realizzato lasciando in infusione tutta la notte o dalla mattina alla sera delle foglie di tè verde in acqua bollente. Ne tè bisognerà immergere delle garze in cotone da strizzare ed applicare sulle gambe gonfie fin quando non si inizierà a provare sollievo.

    Impacchi e trucchi per le gambe gonfie

    Gambe gonfie rimedi e consigli utili: una corretta alimentazione

    Tra i consigli utili per avere un rimedio delle gambe gonfie è una corretta alimentazione. Se il gonfiore è causato da problemi come la ritenzione idrica va certamente diminuito il consumo di quegli alimenti che la favoriscono come sale e prodotti confezionati eccessivamente salati, cibi in scatola, salumi e formaggi. Altri alimenti svolgono invece un’azione positiva sia a livello della circolazione sanguigna, sia aiutando l’organismo nei proprio processi depurativi. Tra di essi troviamo in particolare fragole, ribes e mirtilli. Consigliati anche kiwi ed agrumi, ricchi inoltre di flavonoidi e di vitamina C.

    Gambe gonfie rimedi e consigli utili: i pediluvi

    Al fine di avere un rimedio per le gambe gonfie al fine di sconfiggere la disidratazione e di favorire l’eliminazione delle tossine. L’acqua è buona anche per effettuare freschi pediluvi e brevi docce direzionando il getto nelle zone maggiormente interessate da gonfiore e pesantezza, in modo da stimolare la circolazione. Si possono aggiungere erbe sia fresche che secche, come lavanda, menta, timo e rosmarino.

    Gambe gonfie rimedi e consigli utili: impacchi con aceto

    Utili soprattutto se il problema è legato alle caviglie gonfie, gli impacchi con aceto sono semplici da fare e non richiedono molto tempo. Basta diluire una parte di aceto in dieci parti d’acqua ed immergi poi nel liquido dei teli di cotone abbastanza lunghi da poter essere avvolti attorno alle caviglie senza stringere eccessivamente. Bastano 15-20 minuti per avvertire sollievo e leggerezza.