Rimedi naturali per le labbra screpolate

    Rimedi naturali per le labbra screpolate

    Quando arriva la stagione invernale, uno dei problemi con cui dobbiamo spesso fare i conti sono le labbra screpolate e secche. La screpolatura, infatti, si presenta quando la secchezza labiale non viene curata tempestivamente, e può dare luogo a bruciore, gonfiore, arrossamento e tagli che possono anche sanguinare. Si prova difficoltà anche nelle azioni più semplici, come sorridere. Esistono, però, molti rimedi naturali molto efficaci per prevenire questo fastidioso problema. Ecco quelli più comuni e utili allo scopo.

    Labbra screpolate: le cause

    Questa condizione può avere diverse cause. La prima è senz’altro la condizione climatica: freddo intenso, vento secco, caldo eccessivo, sbalzi di temperatura. In questo caso, soprattutto nelle giornate e nella stagione calda, la disidratazione può alimentare il problema, così come l’eccessiva esposizione al sole. Vi sono anche alcune carenze alimentari che possono concorrere nell’insorgenza delle labbra screpolate: carenze delle vitamine del gruppo B, sali minerali come il calcio. Tra le malattie, invece, ci sono quelle da raffreddamento che possono compromettere e seccare le mucose. Infine, anche gli strumenti a fiato possono arrecare diversi problemi alle labbra.

    Labbra screpolate e secche, 5 rimedi naturali fai da te

    Labbra screpolate: 5 rimedi naturali fai da te

    Uno dei rimedi naturali utili è il burrocacao: basta del burro di karitè e del burro di cacao in aggiunta ad oli essenziali per dare sapore al composto. Gel all’Aloe Vera: un altro rimedio naturali molto utilizzato in questi casi: questi si dimostra idratante e dalle forti proprietà lenitive. Scrub allo zucchero: basta un cucchiaio di zucchero e uno d’olio d’oliva o di mandorle ben mescolati, si applica il composto sulle labbra e si lascia per alcuni minuti. Miele: come sappiamo ha proprietà antisettiche e antibatteriche, nonché idratanti, le sue proprietà curative aiutano la cicatrizzazione delle ferite dovute alle labbra troppo secche. Basta applicarne una piccola quantità per pochi minuti per avere subito una sensazione dolce e di sollievo. Olio di cocco: per prepararlo è sufficiente lasciare dell’olio di cocco in frigorifero, questi si solidificherà e prenderà una consistenza molto simile al burro di karitè. In questo modo si potrà applicare sulle labbra secche e screpolate come un semplice balsamo.

    Labbra screpolate e secche

    Labbra screpolate: altri metodi efficaci

    Vi sono anche altri alimenti che possono aiutarci a lenire il dolore dovuto a questa condizione. Lo yogurt, ad esempio, che sia vaccino o vegetale non fa differenza: mischiato con un po’ di miele otterrete un balsamo lenitivo e cicatrizzante, mentre in aggiunta con zucchero e cannella potrete effettuare uno scrub alle labbra. Infine, è possibile miscelare olio di mandorle e gel all’aloe vera per ottenere un composto o impacco da applicare sulle labbra.