Combattere il diabete: ecco lo zucchero senza calorie

30 Giugno 2013 0 Di Redazione

Uno dei grandi problemi che si sta diffondendo negli ultimi tempi tra un gran numero di persone è legato all’incremento notevole del diabete, malattia che comporta una riduzione nell’assunzione di zuccheri nella propria dieta. Una cosa importante da sottolineare sono le conseguenze, con scompensi ormonali, legate a quelle secrezioni cruciali nella “gestione” dei quantitativi di zuccheri nel nostro corpo (glucagone ed insulina).

Arriva però dall’Amazzonia la soluzione possibile a questo problema: infatti con la stevia , pianta che deriva da quelle zone si potranno dolcificare bevande ma anche cibi in maniera naturale e soprattutto senza creare danni al nostro organismo.

zucchero

Le proprietà importanti sono legati alla sua ridotta quantità di calorie rispetto al normale zucchero di uso comune, oltre all’essere 300 volte circa più dolce, cosa che ovviamente non fa rimpiangere il normale aroma che molto spesso non può mancare.

L’Università di Pisa ha effettuato numerose ricerche su queste proprietà scoprendone la veridicità: consigliata soprattutto per bevande come thé e tisane, ma anche per uso alimentare, causando anche una riduzione delle gravi conseguenze legate all’ipertensione.