Il pollo un alleato gustoso per la tua dieta

    Il pollo un alleato gustoso per la tua dieta

    pollo

    Ora che si sta avvicinando l’estate (e speriamo di poter andare al mare) possiamo iniziare a pensare di perdere qualche chilo di troppo che abbiamo accumulato in questo periodo di quarantena. Per avere una dieta bilanciata abbiamo però bisogno di molti nutrienti necessari al nostro corpo tra cui le proteine. Il problema è che tendiamo molto spesso a mangiare carne rossa o comunque alimenti che difficilmente possono essere integrati in una dieta. In questo senso il pollo rappresenta un buon compromesso, specialmente se viene cucinato in maniera gustosa e innovativa.

    Pollo al forno, una ricetta alternativa

    Quando pensiamo al pollo molto spesso lo associamo al pranzo della domenica o a un bell’arrosto. Possiamo anche replicare la ricetta cercando però di avere alcuni accorgimenti che ti aiutano a renderlo più dietetico. Prima di tutto la pelle: la pelle del pollo contiene moltissimi grassi che chiaramente devono essere evitati, ti consigliamo quindi di rimuoverla prima della cottura.

    Un altro consiglio che vogliamo darti è quello di utilizzare molte spezie per insaporire la ricetta, usandole infatti diminuirà anche il consumo di sale che in un regime dietetico sicuramente non aiuta visto che porta all’accumulo di liquidi. Per quanto riguarda il resto cucinalo come sempre hai fatto, e vedrai che otterrai comunque una ricetta semplice, ma gustosa.

    Insalata di pollo: una ricetta fresca e veloce

    Adesso invece vogliamo darti una ricetta che puoi utilizzare nel caso in cui tu non abbiamo molto tempo durante la giornata per cucinare senza però rinunciare al gusto. Soprattutto è una ricetta che ti permette anche di riciclare eventuali avanzi nel frigo.

    Per fare questa insalata di consigliamo di preparare del pollo già bollito (puoi bollirlo insieme anche ad altri aromi per insaporirlo) che puoi conservare senza problemi in frigo. Aggiungi poi in una ciotola pomodori, insalata cipolle e se vuoi anche un uovo sodo per rendere il tutto più consistente. In questo caso però l’unico limite è la tua fantasia e vedrai che preparerai sicuramente un ottimo piatto freddo, ma al contempo semplice, veloce e economico.

    Pollo al curry

    Quest’ultima ricetta invece è un po’ più esotica e prevede l’utilizzo del curry una spezia che proviene dall’oriente. Prendete quindi il pollo e iniziate a cuocerlo in una casseruola con un pochino d’olio. Scottatelo a fuoco alto e una volta che l’esterno sarà cotto abbassate il fuoco e aggiungete l’acqua (o anche brodo vegetale) e mettete anche il curry. Lasciate cuocere fino a quando il pollo non sarà cotto e lasciate che il liquido diventi più denso fino a ottenere una specie di crema.

    In questo caso potete accompagnare il piatto con del riso in bianco per un tocco diverso rispetto al solito pane.

    Speriamo che l’articolo ti sia piaciuto, ti abbiamo presentato tre differenti ricette per cucinare il pollo in maniera dietetica, ma alternativa senza rinunciare al gusto. Non ti resta quindi che provare queste ricette e siamo sicuri che trasformerai un ingrediente che solitamente viene considerato insipido e poco creativo in una festa per il palato.