Rimedi naturali contro la gengivite

    Rimedi naturali contro la gengivite

    rimedi naturali gengivite

    Molto spesso può capitare di avere alcuni problemi alle gengive. Se il dolore non è molto non ha senso andare dal dentista, possiamo piuttosto optare per alcuni rimedi fatti in casa. Prima però di vedere quali sono questi rimedi, cos’è la gengivite?

    Cos’è la gengivite?

    Per gengivite si intende un’infiammazione che genera rossore, gonfiore, calore e alle volte sanguinamento delle gengive. Questa patologia è estremamente fastidiosa vista la quantità di attività svolgiamo con la bocca (parlare, bere e mangiare sono solo alcuni esempi). Questa patologia è solitamente dovuta alla placca che non viene rimossa correttamente dai denti. Il tartaro non sembra svolgere una funzione attiva nello sviluppo della gengivite, però aiuta comunque l’adesione dei batteri ai denti. Questa patologia può anche essere peggiorata da altre condizione come il bruxismo che porta a digrignare i denti durante la notte. Il primo consiglio che vogliamo darti quindi è quello di lavare i denti con costanza e durante tutto il giorno. Tieni presente inoltre che questo articolo è riferito a forme non gravi di gengivite, quindi se hai molto dolore o molto sanguinamento contatta il tuo medico. Vediamo adesso i rimedi.

    Mangiare frutta e verdura fresca

    Questo è sicuramente importante in generale, però frutta e verdura contengono sostanze che aiutano il sistema immunitario a combattere le infezioni (basti pensare alla vitamina C), mangiandole con costanza quindi anche il tuo sistema immunitario ne risentirà positivamente e riuscirà a combattere le infezioni in generale.

    Aloe vera

    Questa pianta da sempre viene usata per le sue proprietà lenitive e antinfiammatorie, non per nulla ad esempio viene usata contro le scottature. Per alleviare i sintomi da gengivite puoi usare il gel di aloe vera e effettuare un massaggio gengivale (usando anche uno spazzolino), il massaggio gengivale aiuta in due modi:

    • Permette al gel di essere distribuito su tutta la superficie della bocca e di penetrare meglio nei tessuti;
    • Favorisce la circolare e l’ossigenazione dei tessuti gengivali aiutando quindi l’azione antinfiammatoria del gel.

    Prova inoltre ad usarlo fresco (ad esempio mettendolo in frigo prima di usarlo) e vedrai che anche il fastidioso calore suscitato dalla gengivite scomparirà.

    Estratto alla malva

    La malva è una pianta che da sempre viene utilizzata per questa tipologia di patologie. Te ne serviranno solo 3 o 4 foglie essiccate per realizzare un infuso in una tazza di acqua calda. Una volta realizzato l’infuso puoi usarlo per fare degli sciacqui fino a quando non si sarà esaurita. Vedrai che nel giro di un paio di giorno il dolore e il gonfiore scomparire.

    Spesso in rete si leggono anche molti altri consigli, ad esempio acqua e limone, oppure acqua calda e sale, ma noi li sconsigliamo. Il limone infatti oltre alla vitamica C non contiene nessun’altra proprietà e l’acqua calda col sale rischia di avere effetti emetici. Prova quindi uno di questi rimedi e vedrai che la gengivite piano piano scomparirà. Facci sapere com’è andata sulla nostra pagina Facebook, ma siamo sicuri che questi rimedi naturali contro la gengivite ti saranno sicuramente utili.