Brufoli: come farli sparire

    Brufoli: come farli sparire

    Brufoli: come farli sparire

    Un grande problema per l’uomo è la formazione del brufolo. Sembrerà banale, ma tante persone hanno problemi con la propria immagine a causa dei brufoli. Ed è per questo che, ogni giorno, sono tantissime le ricerche e gli “esperimenti” per cercare di far sparire questi odiosissimi foruncoli. Ma quali sono i consigli da seguire? Ecco alcune informazioni utili.

    Come si formano?

    Cosa è il brufolo? Dobbiamo prendere in esame il cosiddetto “comedone”, ovvero il brufolo che viene a formarsi nel momento in cui il canale del “follicolo pilifero” della ghiandola sebacea subisce un’otturazione e porta a una cheratinizzazione. Dunque, è questo “comedone” a creare le basi per la formazione del brufolo. 

    Cosa bisogna sapere sui foruncoli rossi

    Ma quali sono le cause che portano alla formazione del brufolo? Anzitutto è molto importante la fascia d’età. Infatti, la formazione del foruncolo è soprattutto dettato da una questione ormonale ed è tendenzialmente maschile causa un’eccessiva presenza di testosterone. Dunque, i brufoli sono legati a un fattore anagrafico e di età.

    I consigli su come farli sparire

    Qual è il trattamento da seguire per far sparire i brufoli? Anzitutto è bene prendere in esame quali siano gli obiettivi che si vogliono raggiungere con questi trattamenti. Bisogna puntare alla riduzione dei brufoli e alla formazione di nuovi, oltre a una minore infiammazione e produzione di sebo. I trattamenti contro i brufoli dipendono soprattutto dalla gravità del problema e va supportato con specifiche vitamine (A, C, E) oppure lo zinco.

    Brufoli: come sconfiggerli?

    Come fare sparire i brufoli? Quali sono i consigli da seguire? Anzitutto, è fondamentale, secondo esperti di dermatologia, lavare il viso con saponi sintetici e che siano privi di agenti inquinanti. Questo, infatti, consente di evitare il contatto della pelle con possibili “nemici” che porterebbero a un’ulteriore infiammazione. Lavare il viso mattina e sera, dunque, è uno dei primi consigli che viene dato per far sparire i brufoli.

    Un altro consiglio su come far sparire i brufoli è quello di applicare, prima di dormire, impacchi caldi e umidi che portano alla scomparsa di cellule morte accumulate durante la giornata sulla nostra pelle.

    Quali farmaci utilizzare? Per far scomparire i brufoli sono consigliate creme e gel, oppure qualsiasi altro prodotto farmaceutico, che contenga al suo interno il perossido di benzoile. Di cosa si tratta? È una sostanza che contiene proprietà antibatteriche che favoriscono la purificazione della pelle e liberazione dei pori otturati.

    —> BRUFOLI: ECCO ALCUNE INFORMAZIONI UTILI

    Brufoli: antibiotici consigliati?

    Per far sparire i brufoli servono gli antibiotici? In alcuni casi, ad esempio quando i brufoli sono numerosi e resistenti alle misure adottate e si forma la cosiddetta “acne”, può essere più utile intraprendere un trattamento con antibiotici. La tempistica prima di poter evidenziare dei miglioramenti, però, è abbastanza lunga: si va da un minimo di sei settimane a un massimo di otto mesi. Perché usufruire di antibiotici per far sparire i brufoli? Gli antibiotici combattono i batteri che causano l’infiammazione, ma non intervengono in alcun modo sui processi che sono alla base della formazione dei brufoli.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.