Ferragosto 2015 cosa fare per pranzo: menù di pesce

    Ferragosto 2015 cosa fare per pranzo: menù di pesce

    Che cosa fare per il pranzo di Ferragosto 2015? Ancora tanti dubbi su dove andare e che cosa mangiare? Se volete organizzare un banchetto allegro a casa vostra, ci pensa ViviPuro – Cucina con alcuni consigli molto utili di ricette gustosissime adatte a chi desidera preparare un menù di pesce con le proprie mani. Da che cosa si parte?

    Prima di tutto, dall’apparecchiare la tavola. In estate bisogna puntare su tovaglie, tovaglioli, posate e bicchieri colorati, puntando tutto sulla leggerezza (le stoffe pesanti teniamole per l’inverno). Accogliete i vostri ospiti con un bicchiere di sangria fresca e due tapas, un moscardino in bianco e un crostino con il baccalà. Dopodiché, passate ad un antipasto leggero e facile da preparare: insalata di gamberi rossi, che potete accompagnare con un cucchiaio di salsa rosa.

    Per il primo, puntate sulla leggerezza e sul gusto: spaghetti ai frutti di mare in bianco con prezzemolo e zenzero, per dare un pizzico di piccantino. Per il secondo, scegliete un pesce alla griglia di vostro gradimento, accompagnandolo con patate bollite e insalata mista. Non dimenticate il vino, meglio bianco, e l’acqua fresca. Per il dessert? Gelato al limone.