Dieta d’autunno: cosa mangiare per stare bene e dimagrire

    Dieta d’autunno: cosa mangiare per stare bene e dimagrire

    Dieta d’autunno: cosa mangiare per stare bene e dimagrire

    Curare l’alimentazione è il primo e più importante passo che possiamo fare per prenderci cura del nostro corpo ogni giorno; al secondo posto l’attività fisica e al terzo l’attenzione all’aspetto mentale e alla sfera emozionale.

    Come dice un antichissimo detto, “mens sana in corpore sano”, ovvero che possiamo stare bene interiormente solo se siamo liberi da problemi fisici e possiamo godere di un corpo forte e in salute.

    Ecco quindi che torniamo al punto iniziale, ovvero al primo gradino del podio, l’alimentazione come forma suprema di cura di sé. Ed è proprio durante i delicati passaggi di stagione che possiamo avvertire ancora di più il bisogno di rigenerarci, porre maggiore dedizione a noi stessi, depurarci e fare un bel carico di energia.
    Il passaggio dall’estate all’autunno, come è naturale che sia, può farci avvertire questa flessione, questo calo psico-fisico, e quindi ecco alcune indicazioni su come reagire a questo malessere stagionale scegliendo i cibi migliori e seguendo la giusta dieta.

    Dieta d’autunno: cosa mangiare per stare bene e dimagrire

    In autunno le giornate si accorciano, si ritorna all’ora solare e il cervello devo dunque rimodulare l’intero organismo adattandolo al meglio a tali cambiamenti.
    Col diminuire della luce solare il nostro organismo produce molta meno vitamina D e anche il tono fisico e umorale sentiamo che vanno a scendere.
    Per contrastare questa carenza, il cervello sviluppa melatonina, che però è responsabile di quel “senso di voglia” verso i carboidrati che, se non controllata in maniera opportuna, può portare a farci ingrassare.

    “Mangiare troppi dolci e carboidrati sotto la spinta della melatonina è un grave errore nutrizionale: affatica il fegato e fa aumentare il colesterolo e trigliceridi nel sangue” – ci dicono i nutrizionisti.
    Ecco perché è importante seguire un’alimentazione corretta in questo periodo autunnale, anche, possibilmente, con un occhio di riguardo verso quegli alimenti che possono aiutarci a prevenire influenza e i malanni da raffreddamento.

    Esempio di dieta giornaliera autunnale

    Dieta autunno, esempio di cosa mangiare

    Ecco dunque a seguire un esempio pratico di quella che potrebbe essere un’ottima dieta giornaliera da seguire in autunno, spezzando i pasti in 5 momenti in modo da non creare mai picchi glicemici troppo alti e mantenere a freno l’insulina.

    Colazione

    una tazza di tè verde o un bicchiere di spremuta fresca di arance bio

    cereali integrali o uno yogurt bianco

    Spuntino spezza fame di mezza mattina

    Una frutta fresca di stagione a piacere (meglio una mela)

    Pranzo

    Insalata di ortaggi freschi di stagione con legumi.

    Spuntino spezza fame di metà pomeriggio

    Un centrifugato a piacere (ad esempio centrifugato zenzero, limone, carote e mele)

    Cena

    Insalata  di finocchi con del pesce lesso.

    Dopo cena

    Tisana di rosa canina (ricca di vitamina C per aumentare le difese immunitarie).

    Dieta detox d’autunno (e la zucca!)

    Zucca benefica in autunno

    Se invece il vostro obiettivo non è quello di dimagrire a tutti i costi ma di depurarvi e soprattutto disintossicare il fegato prima dell’inverno, potreste optare per un’alimentazione detox in generale, portando in tavola per almeno due settimane i seguenti cibi a scelta (accompagnando durante il giorno con molta acqua naturale ed evitando dolci e bevande zuccherate):
    Zucca (la vera regina benefica dell’autunno!), Rape rosse, Cavoletti di Bruxelles, Broccoli e Cavolfiori, Pesce azzurro, Legumi, Cereali integrali, Frutta secca, Melagrana, Uva, Pere, Mele e Kiwi.

    Come abbiamo accennato poco sopra, la zucca è la vera regina benefica dell’autunno: povera di zuccheri, ricca di acqua, vitamina A e vitamina E, beta-carotene e tanti altri minerali, la zucca è l’ingrediente perfetto per preparare tantissime e sane ricette disintossicanti, dall’antipasto al dolce (senza esagerare).

    In suo onore, vi lasciamo a chiusura con un video che vi racconterà tutte le proprietà benefiche della zucca.