Spuntini spezza fame, i migliori per stare in forma e dimagrire

    Spuntini spezza fame, i migliori per stare in forma e dimagrire

    Spuntini spezza fame, i migliori per stare in forma e dimagrire

    Al di là di quale delle innumerevoli diete dimagranti stiate seguendo una cosa è certa: stare a lungo senza mangiare è un errore gravissimo!

    Far passare più di 4 ore al nostro organismo senza ricevere alcun nutrimento comincia già ad essere un errore alimentare/nutrizionale non trascurabile; arrivare dal pranzo alla cena (circa 7/8 ore) senza mai spezzare la giornata con uno spuntino, è veramente deleterio e controproducente verso ogni sforzo di perdere peso.

    Per dimagrire occorre mangiare poco è spesso. Questa è la regola di base.

    Dato ciò per assodato, vediamo quali possono essere gli snack spezza fame più sani, giusti per il nostro organismo e dietetici, per intervallare i tre pasti principali della giornata (colazione, pranzo, cena) senza appesantirsi pur fornendo una buona dose di energia al nostro metabolismo.

    Infatti, stare troppo a lungo a digiuno rallenta il metabolismo (quando invece il nostro obiettivo è accelerarlo), ma soprattutto genera dei picchi glicemici deleteri nel momento che, affamati, ci gettiamo sul pasto.

    Ecco allora quali sono gli spuntini migliori da scegliere per intervallare la giornata ed evitare gli effetti nocivi derivanti dalle molte ore di astinenza da cibo, tra cui anche l’insonnia notturna dovuta dai crampi da fame, che poi si ripercuote con stanchezza e stress lungo tutto l’arco della giornata.

    Spuntini spezza fame, i migliori per stare in forma e dimagrire

    Yogurt, spuntino spezza fame

    Ecco dunque un elenco di alcuni dei migliori spuntini spezza fame che possiamo consumare a casa o in ufficio, per sentirsi sempre bene, in forze e favorire il dimagrimento (e anche il benessere dell’intero organismo).

    1. Yogurt bianco
      Optare sempre per lo yogurt bianco (oppure yogurt greco), a cui poi, eventualmente, potrete aggiungere semi oleosi ricchi di Omega3 oppure dell’avena in fiocchi; otterrete così uno spuntino davvero completo dal punto di vista nutrizionale, con il giusto apporto di proteine, grassi buoni e fibre.
    2. Banana
      Non è un caso se i tennisti, durante estenuanti sfide, mangiucchino via via una banana; oltre ad essere molto pratica da portare con noi ovunque, la banana è anche uno degli alimenti più ricchi di potassio, che, abbinato con gli “zuccheri” buoni della frutta, ci può fornire immediatamente una buona dose di energia.
    3. Chips di verdure di stagione
      Preparare a casa delle chips di zucchine o di carote fresche è molto semplice: basta tagliarle finemente a metterle ad essiccare in forno per circa 2 ore a 60°.
      Gustose e poverissime di calorie, sono uno spuntino davvero sano e ricco di fibre per chi voglia dimagrire.
    4. Biscotti “fai da te” ipocalorici
      Per chi ama il sapore dolce è possibile preparare dei semplici biscotti ipocalorici con avena e banana. Schiacciate questi due ingredienti assieme ad alcune mandorle fino ad ottenere una pasta abbastanza uniforme. Tagliatela a tocchetti e mettete a cuocere in forno per 20 minuti a 180°. Ecco dei biscotti buoni e salutari per uno snack spezza fame sano e vincente.
    5. Uova sode
      Le uova sono un eccellente alimento che apporta al nostro organismo proteine di ottima qualità e poche calorie (circa 75 per ogni uovo).

    Per concludere questo articolo dedicato ai migliori spuntini spezza fame, ecco un video per gli amanti del fitness e della palestra, che cercano non solo uno spuntino sano e con poche calorie, ma anche e soprattutto uno snack proteico.
    Ecco come preparare da soli a casa delle ottime barrette proteiche.